Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 03 OTTOBRE 2022
Campania
segui quotidianosanita.it

Anemia aplastica severa. Terapia innovativa con aggiunta di eltrombopag al trattamento immunodepressivo

Lo studio del “Moscati” di Avellino sul New England Journal of Medicine. La ricerca guidata dal primario di Ematologia e Trapianto di midollo osseo professor Risitano assieme al professor Peffault e a un gruppo di ricercatori indipendenti. Valutati 197 pazienti di età pari o superiore ai 15 anni dimostrando che il trattamento migliora la qualità della risposta nei pazienti. La malattia fino a qualche anno fa incurabile.

10 GEN - Importante riconoscimento scientifico per Antonio Mario Risitano, primario di Ematologia e Trapianto di midollo osseo dell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. Risitano, insieme al professor Regi’s Peffault de Latour e a un ristretto gruppo di ricercatori indipendenti (lo studio internazionale non è  promosso da case farmaceutiche, ndr) ha sperimentato con successo l'aggiunta di eltrombopag al trattamento immunodepressivo su pazienti affetti da anemia aplastica severa, una malattia rara che insorge quando il midollo osseo non produce abbastanza nuove cellule del sangue.

La sperimentazione con eltrombopag ha valutato 197 pazienti di età pari o superiore ai 15 anni e ha dimostrato che il trattamento migliora la qualità della risposta nei pazienti affetti da SAA, fino a qualche anno fa incurabile, oggi trattata con il trapianto di cellule staminali ematopoietiche o, per pazienti non idonei al trapianto, con trattamento immunodepressivo.

Lo studio firmato anche da Risitano è stato pubblicato sulla rivista New England Journal of Medicine.

“Oltre che a lavorare per il continuo miglioramento della qualità dell’assistenza - commenta il dg del ‘Moscati’, Renato Pizzuti - continueremo ad investire nella ricerca per produrre vantaggi sia alla comunità scientifica che alla stessa Azienda in termini di utilizzo dei farmaci e procedure innovative. Il successo dello studio - conclude - costituisce motivo di orgoglio per il ‘Moscati’”.

10 gennaio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy