Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 27 LUGLIO 2021
Campania
segui quotidianosanita.it

Fismu: “Servono più Mmg ma regione blocca assegnazione delle zone carenti”

La Regione ha annullato le precedenti graduatorie provvisorie per “approfondimenti tecnici imprevisti e imprevedibili” del nuovo sistema informatizzato per la gestione online delle graduatorie. Per la Fismu “è la testimonianza costante dell'improvvisazione gestionale della regione Campania per le zone carenti” e “un ulteriore schiaffo ai pazienti e ai cittadini ancora in attesa di assistenza medica di base”. IL DECRETO

03 GIU - Ferma la protesta di Pinetta Vessichelli, Segreteria Regionale, Fismu Campania, sui ritardi relativi all’assegnazione delle zone carenti dopo l’annullamento, con decreto n. 22 del 31 maggio 2021 è stato annullato il decreto n. 19 del 10.maggio 2021, e l’approvazione delle nuove graduatorie provvisorie per l’assegnazione di incarichi di Assistenza Primaria e di Continuità Assistenziale anno 2020, per trasferimento e per graduatoria.

Per Vessichelli “l'ennesimo stop nell'assegnazione delle carenze di medicina generale per l'anno 2020, peraltro sempre in perenne ritardo sui tempi, è la testimonianza costante dell'improvvisazione gestionale della regione Campania per le zone carenti, e rappresenta un ulteriore schiaffo ai pazienti e ai cittadini ancora in attesa di assistenza medica di base. Le continue chiacchiere sull'efficienza dei servizi sanitari cozzano gravemente contro le reali attività di servizio dedicate al territorio”.

“Migliaia di persone sono in attesa da tempo di medici di famiglia e la regione continua a perdere tempo - conclude Vessichelli - ma la pazienza ha un limite e la salute va salvaguardata, basta come le parole e gli annunci non seguiti da fatti concreti. Invitiamo, pertanto, la Regione Campania a verificare chi ha sbagliato le modalità nelle assegnazioni e a prendere i dovuti e consequenziali provvedimenti nei confronti dei dirigenti che hanno lasciato i cittadini senza assistenza, ma soprattutto a rimediare - in brevissimo tempo - senza ulteriore scuse”.

03 giugno 2021
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Decreto

Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy