Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 02 AGOSTO 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Ospedale di Parma: “Sospesi medici coinvolti”


08 MAG - "Alla luce dell'operazione dei Carabinieri del Nas di Parma, ribattezzata 'Pasimafi' e che ha visto l'arresto di 19 persone tra medici e imprenditori del settore farmaceutico, l'Azienda ospedaliera della città emiliana ha avviato la sospensione dei sanitari coinvolti". E' quanto si legge in una nota secondo cui i provvedimenti hanno natura d'urgenza in considerazione del quadro accusatorio disegnato dalla Procura.
 
A seguito dell'indagine, si legge, "la Direzione dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria comunica di aver avviato tutte le procedure per sospendere i sanitari coinvolti, Guido FanelliMassimo Allegri, dall'attività assistenziale con conseguente sospensione dello stipendio".
 
Quindi, viene puntualizzato, "al fine di garantire la continuità di cura e il funzionamento del reparto ha affidato la direzione dell'Unità Operativa 2/a anestesia, rianimazione e terapia antalgica al dottor Maurizio Leccabue. La direzione aziendale - chiosa la nota - attende fiduciosa la conclusione dell'indagine e si riserva in futuro di valutare la possibilità di dichiararsi parte lesa in un eventuale procedimento".

08 maggio 2017
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy