Quotidiano on line
di informazione sanitaria
28 NOVEMBRE 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Covid. In Austria lockdown di 20 giorni per tutti dal 22 novembre. E dal 1 febbraio 2022 scatterà l’obbligo di vaccinazione


Non si ferma nel Paese l’epidemia, anche ieri registrati 15 mila casi e un’incidenza a 900 casi per 100 mila abitanti. Il cancelliere Schallenberg ha deciso per la linea dura e da lunedì scatterà un lockdown che coinvolgerà tutti i cittadini e non solo i non vaccinati come stabilito la settimana scorsa. Dal febbraio del prossimo anno scatterà poi l’obbligo.

19 NOV - L'Austria da lunedi' attiverà la misura del lockdown, anche per vaccinati, per arginare il più possibile la quarta ondata di Covid-19. Come ha affermato il cancelliere Alexander Schallenberg, "è l'unica opzione". Il lockdown durerà al massimo 20 giorni e poi proseguirà per i non vaccinati. Il tutto per frenare l’epidemia che corre nel Paese, anche ieri sono stati registrati 15 mila casi e un’incidenza a 900 casi per 100 mila abitanti. Il tasso di vaccinazione è sotto la media Ue con il 69,3% di cittadini che ha fatto la prima dose e il 64,1% che ha completato il ciclo.
 
Ma non solo lockdown il paese dall'1 febbraio del 2022 imporrà l'obbligo vaccinale alle persone che a quel giorno non avranno ricevuto alcuna dose del vaccino contro il Covid-19.  L'Austria diventerà così il primo Paese dell'Unione Europea ad imporre il vaccino. "Dobbiamo guardare alla realtà -ha detto il cancelliere- chi è contro il vaccino compie un attentato alla nostra salute"
 
 

19 novembre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy