Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 11 AGOSTO 2022
Cronache
segui quotidianosanita.it

Fake news per screditare il rivale in Federfarma. Citata in giudizio la ex presidente Annarosa Racca


La vicenda risale al 2017 e aveva coinvolto Marco Cossolo, allora presidente di Federfarma Torino e attuale presidente di Federfarma nazionale che, secondo l'accusa, sarebbe stato vittima di una azione diffamatoria da parte dell'allora presidente di Federfarma Racca. Il tutto attraverso la creazione di un falso profilo facebook che pubblicava post denigratori contro Cossolo.  Il processo prenderà il via a ottobre.

18 LUG -

L'accusa è quella di aver creato un falso profilo Facebook nel 2017 per screditare il rivale che le contendeva la presidenza nazionale di Federfarma. L'ipotesi dell'accusa a danno di Annarosa Racca, attuale presidente di Federfarma Milano e Lombardia, e altre cinque persone, è quella di diffamazione e sostituzione di persona. La vittima è Marco Cossolo, allora presidente di Federfarma Torino e attuale presidente di Federfarma nazionale. 

Il processo prenderà il via a ottobre. Secondo l’accusa, Racca e le altre persone coinvolte avrebbero alimentato il falso profilo con post contro Cossolo attribuendogli comportamenti che danneggiavo Federfarma. Per fare questo sarebbe stato usato il falso nome “Michela Franceschetti”, che si presentava come farmacista.

Cossolo aveva presentato denuncia contro ignoti nel tentativo di oscurare i contenuti di quel profilo e, dal quel momento, il profilo fake intestato a Franceschetti sparisce.

Gli inquirenti non hanno però avuto molte difficoltà a risalire alla gestione di quel profilo, imputandola a Michela Giuliana, una farmacista che avrebbe a sua volta avuto l'incarico di pubblicare quei contenuti da Camilla Morabito, titolare di una società che curava le pubbliche relazioni di Annarosa Racca e Federfarma nazionale, anche lei sul banco degli imputati con altre persone accusate dello stesso reato.



18 luglio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy