Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 28 NOVEMBRE 2022
Cronache
segui quotidianosanita.it

Vaccini antinfluenzali. Aperta inchiesta a Torino su prodotti ritirati


L'inchiesta sui prodotti della Crucell e della Novartis è stata aperta a seguito di un esposto presentato dal Codacons. Ipotizzati i reati di interruzione di pubblico servizio, omissione di atti d'ufficio, adulterazione di farmaci e inadempimenti di contratti di pubblica salute.

30 OTT - La Procura di Torino ha aperto un'inchiesta sul ritiro dal mercato dei vaccini antinfluenzali della Crucell e della Novartis dopo il rilevamento di anomalie nella loro composizione. Ipotizzati i reati di interruzione di pubblico servizio, omissione di atti d'ufficio, adulterazione di farmaci e inadempimenti di contratti di pubblica salute. L'inchiesta è stata avviata dal pm Raffaele Guariniello a seguito di un esposto del Codacons.

Il Codacons ha accolto con soddisfazione la notizia. “Domani – ha spiegato l’associazione – depositeremo la costituzione di parte offesa nel procedimento e chiederemo al Procuratore Raffaele Guariniello di disporre una apposita consulenza tecnica sul caso”. “Vogliamo conoscere i movimenti di magazzino dei vaccini ad opera delle case produttrici – ha proseguito il presidente, Carlo Rienzi – e l’esatto orario e giorno in cui le autorità sanitarie italiane sono venute a conoscenza dei problemi relativi ai prodotti della Crucell e della Novartis. Ciò al fine di capire dettagliatamente cosa sia avvenuto, verificare la tempistica seguita e accertare se vi siano eventuali responsabilità o ritardi da parte delle istituzioni sanitarie del nostro Paese”.

Il Codacons , infine, ha ricordato a tutti i cittadini che hanno subito la somministrazione di uno dei vaccini ritirati dal commercio, possono contattare l’associazione (inviando una mail a info@codacons.it) al fine di ottenere assistenza legale.

 

30 ottobre 2012
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy