Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 GIUGNO 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Visite nelle Rsa. Manifestazione il 9 maggio: “Fate presto, nelle Regioni è caos totale su riaperture”


Appello al Ministro Speranza, al Presidente della CEI e a tutte le congregazioni religiose presenti in Italia. Francolino (presidente ORSAN): “Il 9 maggio alle 9, per la Festa della mamma, noi familiari saremo davanti ai cancelli delle RSA con 9 rose rosse e tampone negativo per una manifestazione nazionale”

06 MAG - “Chiediamo un confronto e un incontro urgente con il Ministro Speranza per illustrargli la gravità della situazione che stanno vivendo gli ospiti delle RSA e RSD italiane. È il caos - spiega Dario Francolino, presidente del comitato ORSAN – Open RSA Now e portavoce delle due associazioni - ogni Regione e ogni RSA in mancanza dell’ordinanza nazionale del Ministero della Salute procede in autonomia. Mi chiedo – prosegue Francolino - quanto tempo ci si impieghi a scrivere un’ordinanza che deve contenere una sola norma: in RSA e nelle RSD si può entrare da subito con l’esito, negativo, di un tampone rapido naso-faringeo o facendolo direttamente in struttura. È così semplice! Ministro Speranza, ci appelliamo a lei, scriva il testo e lo promulghi entro oggi pomeriggio. Sto andando a incontrare mia madre e la vedrò ancora dietro un telo di plastica mentre la RSA accanto a quella in cui è ricoverata mia madre fa entrare i familiari, eseguendo in loco e a suo carico il tampone rapido naso faringeo. Le sembra che l’art. 32 della Costituzione sia rispettato? Tutto ciò è inaccettabile".

 
"Domenica 9 maggio alle 9.00 – conclude Francolino - in occasione della Festa della mamma, con o senza l’emanazione di un’ordinanza nazionale per la riapertura delle visite come familiari, parenti, amici e caregiver ci presenteremo tutti davanti ai cancelli delle RSA e RSD italiane con 9 rose rosse e il risultato di un tampone antigenico negativo e se non ci faranno entrare andremo direttamente a fare denuncia per sequestro di persona presso le Forze dell’Ordine. Una manifestazione silenziosa, pacifica e dolorosa. Un solo e unico grande gesto d’amore e di protesta contro questa inaccettabile e barbara inciviltà”.

06 maggio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy