Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 16 GIUGNO 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

L’Istituto Onaosi “La Sapienza”  riconosciuto dal Miur tra i Collegi Universitari di Merito


Il riconoscimento è stato ufficializzato dal Ministero dell’Università della Ricerca. L’Istituto di Perugia acquistato da Onaosi nel 1936, rientra così tra i 55 Collegi di Merito attualmente esistenti in Italia.

28 MAG - Il Collegio Onaosi della Sapienza, nel centro storico di Perugia, è stato ufficialmente riconosciuto Collegio Universitario di Merito dal Ministero dell’Università e della Ricerca, ai sensi dell’art. 16 del D.lgsn.68/2012. La decisione arriva dopo un lungo ed approfondito iter di valutazione da parte del Miur. L’Istituto rientra così tra i 55 Collegi di Merito attualmente esistenti in Italia.
 
La struttura “La Sapienza” che ospita il Collegio nel cuore del centro storico perugino, è uno degli edifici più belli e ricchi di storia della città, sottolinea una nota Onaosi, acquistato da Onaosi nel 1936. Costruito nel 1300 per volontà del Cardinale Capocci che volle destinarlo agli studenti di Teologia e Diritto, ha al suo interno numerose testimonianze storiche, compresa una cappella con un Crocifisso del Giottino e un teatro settecentesco in cui avrebbe recitato il giovane Carlo Goldoni.
 
Una recente ristrutturazione lo ha reso un ambiente moderno e adatto ad una vita di studio e relazioni sociali che promuovono lo sviluppo delle qualità umane e culturali dei singoli studenti. Gli ospiti, figli di Sanitari, tutti ammessi per concorso di merito, si preparano alla vita professionale attraverso un vasto programma di studi, calcolato con ciascuno di loro, che si aggiunge alla formazione curriculare universitaria.

 
La complessità della vita economico e sociale, che si accresce ogni giorno, prosegue la nota, impone alla Fondazione di preparare i propri ospiti nel modo più adeguato a seconda delle loro capacità. Gli strumenti offerti dal Collegio Universitario di Merito hanno questo fine: approfondimento e ampiezza della preparazione professionale, conoscenza della storia e della ricchezza delle istituzioni dei Paesi in cui vivono, crescita delle competenze tecniche e civiche oggi indispensabili. Questo spiega perché oggi le statistiche ci dicono che dopo un anno di laurea più del 99% degli studenti ha un lavoro stabile, soddisfacente e ben remunerato.
 
"Le migliaia di studenti assistiti a domicilio e gli ospiti degli 11 Centri Formativi Onaosi sono l’oggetto della nostra attenzione - conclude la nota - lo studio delle lingue, la frequenza degli studi in Istituti Universitari prestigiosi: York (GB), Yale (USA), Salamanca (Spagna), la partecipazione alle settimane di approfondimento della Scuola Normale di Pisa sono l’espressione di questo. Il compito dell’Onaosi è di preparare i figli dei Sanitari a questa vita complessa e difficile.È un vantaggio per gli studenti e un contributo allo sviluppo civile del Paese".
Alle ore 11 di domenica 20 giugno 2021 la Fondazione condividerà con gli invitati il riconoscimento del Collegio della Sapienza come Collegio Universitario di Merito.
 

28 maggio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy