Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 24 LUGLIO 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Milano. Chirurgo del San Donato accoltellato alla coscia da un paziente di 75 anni


L'anziano era seguito da tempo per una arteriopatia alle gambe e ier, al termine del controllo, i medici gli hanno riferito che non avrebbe subito altri interventi alle gambe, proponendo invece un ricovero riabilitativo in un'altra struttura. A quel punto il 75enne ha estratto dalla propria borsa un coltello da cucina e si è avventato contro uno dei due chirurghi di 65 anni, a cui è stata lesionata l'arteria femorale.

13 LUG - Un uomo di 75 anni ha ferito con una coltellata alla coscia un chirurgo all'interno del Policlinico di San Donato Milanese (Milano). La lama, lunga 20 centimetri, è affondata nella coscia destra lesionandogli l'arteria femorale.
 
Le condizioni del ferito sono serie ma non sarebbe in pericolo di vita. Il 75enne, che ha precedenti per minaccia e ingiuria, è stato arrestato per tentato omicidio.
 
L'episodio è avvenuto attorno alle 13.40 di ieri, quando il paziente è andato in escandescenze in uno dei corridoi dell'ambulatorio.
 
Il 75enne era stato visitato per oltre 15 minuti da 2 medici e 2 specializzandi. Secondo quanto ricostruito, il paziente era stato invitato a presentarsi per una visita di controllo senza necessità di prenotazione.
 
L'anziano era seguito da tempo per una arteriopatia alle gambe e, al termine del controllo, i medici gli hanno riferito che non avrebbe subito altri interventi alle gambe, proponendo invece un ricovero riabilitativo in un'altra struttura. A quel punto il 75enne ha estratto dalla propria borsa un coltello da cucina e si è avventato contro uno dei due chirurghi di 65 anni, a cui è stata lesionata l'arteria femorale.

 
L'aggressore è stato bloccato da un poliziotto in congedo che attendeva il suo turno in corridoio mentre il medico ferito è stato trasportato d'urgenza in sala operatoria dove è stato operato dal prof. Giovanni Nano, il primario di chirurgia vascolare di cui il 65enne è l'aiuto più anziano. Al momento le sue condizioni sono stabili.
 
Fonte: Ansa

13 luglio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy