Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 01 DICEMBRE 2022
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Emilia Romagna. I Dg superano la verifica, Giunta approva delibere dei risultati

Approvate, a 24 mesi dalla nomina, le delibere di verifica dei risultati e di conferma di 8 direttori generali delle Ausl e 2 commissari delle Aziende Ospedaliero-Universitarie di Parma e Ferrara nominati nel 2020. Donini: “Professionisti di alto livello, capaci di guidare una macchina molto complessa, come anche l’emergenza Covid ha dimostrato”.

29 SET - Confermati i vertici delle Aziende del Servizio sanitario dell’Emilia-Romagna. La Giunta regionale ha infatti approvato le delibere di verifica dei risultati aziendali e di conferma di otto direttori generali e di due commissari, che continueranno dunque a guidare le Ausl e le Aziende Ospedaliero-Universitarie del territorio regionale. "Provvedimenti che riguardano, come prevede la legge, unicamente i professionisti con incarichi assegnati nel 2020, decorsi quindi 24 mesi dalla loro nomina”, precisa la regione in una nota

Confermato commissario straordinario dell’Ausl e direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma Massimo Fabi; all’Azienda Usl di Reggio Emilia Cristina Marchesi; all’Azienda Ospedaliero Universitaria di Modena Claudio Vagnini; all’Ausl di Bologna Paolo Bordon, a quella di Imola Andrea Rossi e all’Irccs Istituto Ortopedico Rizzoli Anselmo Campagna; all’Azienda Usl di Ferrara Monica Calamai, confermata anche commissario straordinario dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria; infine, Tiziano Carradori all’Ausl Romagna.

“Competenza, merito ed esperienza sono i criteri che hanno portato alla conferma di questi incarichi- afferma l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini-. Chi ha guidato le Aziende sanitarie e ospedaliere negli ultimi due anni ha dovuto affrontare un periodo di complessità mai vissuta prima, in cui il nostro sistema sanitario è stato messo a dura prova ma ha dimostrato tutta la sua solidità. E insieme a loro ringraziamo ancora una volta tutte le donne e gli uomini che ci permettono un servizio sanitario come quello che può vantare l’Emilia-Romagna”, conclude Donini.

29 settembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy