QS EDIZIONI
Mercoledì 18 MAGGIO 2022
gli speciali

Ospedali in rosso. Ecco chi rischia

La legge di stabilità prevede che le aziende ospedaliere (compresi universitari e Irccs pubblici) con deficit superiori al 10% o ai 10 milioni di euro entrino in piano di rientro sotto la responsabilità diretta del DG. Che se fallisce il ripiano perderà il posto. Censite 108 aziende ospedaliere, di cui 31 in deficit delle quali 24 superano le soglie di allarme. Maglia nera, oltre al Lazio, a Piemonte, Veneto, Liguria, Toscana, Calabria e Sardegna. I BILANCI DEGLI OSPEDALI NEI DATI AGENAS, LEGGI TUTTO

gli speciali - archivio
Governo e Parlamento