Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 08 DICEMBRE 2022
      
      Federsanità
segui quotidianosanita.it

Oscar Sanità 2022. D’Amato: “Lazio la Regione con più riconoscimenti”

L’edizione 2022 dei Lean Healthcare Award 2022 ha premiato il Policlinico Tor Vergata, il Policlinico Umberto I, la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs, l’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata. Dall'assessore alla Salute del Lazio “complimenti alle nostre aziende per essersi spinte oltre le principali frontiere della medicina attuale, proponendo soluzioni all’avanguardia”.

11 NOV -

“Il Lazio è la Regione italiana che si aggiudica più riconoscimenti ai Lean Healthcare Award 2022, gli Oscar della sanità che promuovono le migliori innovazioni nel campo della salute e del servizio cittadino. Mi congratulo con le quattro aziende ospedaliere premiate”. Alessio D’Amato, assessore regionale alla Salute del Lazio, commenta con soddisfazione in una nota la quinta edizione degli Oscar della sanità, che ha visto concorrere 92 aziende socio-sanitarie, pubbliche e private, con 206 proposte basate sul metodo ‘Lean’ che, mettendo al centro il paziente, punta a eliminare sprechi e inefficienze organizzative.

Ad essere premiati, nel Lazio, sono stati:

- il Policlinico Tor Vergata con i ‘Percorsi di continuità assistenziale della cronicità: sperimentazione di un modello ambulatoriale’ per l’attivazione dell’ambulatorio infermieristico delle malattie croniche;

- il Policlinico Umberto I con il ‘Team emo-feel: approccio Lean e presa in carico integrata del paziente emofilico’ per trovare soluzioni condivise al fine di migliorare la gestione del tempo e del carico di lavoro;

- la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs per il progetto di maggiore complessità;

- l’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata con il ‘Value Based Healthcare’ per promuovere gli istituti che massimizzano il rapporto fra l’esito delle cure e la spesa sostenuta.

“Complimenti alle nostre aziende - aggiunge D’Amato - per essersi spinte oltre le principali frontiere della medicina attuale, proponendo soluzioni all’avanguardia. Un altro grande traguardo per la Regione Lazio che sta facendo passi da gigante, lasciandosi alle spalle anni duri e lavorando costantemente per costruire insieme la sanità del futuro".

Gli Oscar della Sanità sono organizzati da: Federsanità, Simm, Università di Siena, Fiaso, Telos Management Consulting con il patrocinio di Farmindustria, Confindustria Dispositivi Medici, ANMDO, Ispro, Ing.Ge.San, SIFO, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Regione Toscana, Master LHCM, Aris, Cittadinanzattiva, Cris, Regione Veneto, Regione Emilia Romagna, Regione Sardegna e il supporto di Bayer, Takeda, Boston Scientific come Platinum sponsor e Janssen e Bd come Gold sponsor.



11 novembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy