Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 09 FEBBRAIO 2023
      
      Federsanità
segui quotidianosanita.it

Prevenzione. Federsanità Anci FVG rilancia il progetto "10mila passi di salute”

C’è tempo fino al 25 di febbraio per partecipare al bando “Friuli Venezia Giulia in movimento". Il progetto, nato nel 2018, negli anni ha riscosso interesse, con già 70 comuni aderenti e 330 chilometri suddivisi fra percorsi di montagna, collina, pianura e litorali marittimi. Riccardi: “L'attività di prevenzione è un caposaldo indispensabile sul quale bisogna continuare a investire”. Napoli (Federsanità): “Con la Regione Fvg si rafforza la collaborazione, ultra ventennale, che promuove, tramite iniziative e progetti ad hoc, salute e prevenzione”.

19 GEN - È stato pubblicato il bando “FVG in movimento 10mila passi di salute”. Un progetto promosso dalla Regione Friuli Venezia Giulia e realizzato da Federsanità Anci FVG, in collaborazione con la Direzione Centrale Salute, il dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche dell’Università di Udine oltre che a Promoturismo FVG, con l’obiettivo di favorire il movimento nella popolazione creando condizioni ambientali adatte ai corsi di ginnastica e gruppi di cammino

Nato nel 2018, il progetto ha già potuto contare sull’adesione di 70 Comuni i quali si sono impegnati a diffonde, realizzare e promuovere percorsi pedonali/o 59 in totale, fra 15 percorsi di montagna, 15 percorsi di colline, 22 percorsi in pianura e 7 vicino ai litorali, per 330 chilometri complessivi di salute.

“Prosegue la grande collaborazione tra Regione, Federsanità e Anci FVG, uniti in un patto per ampliare l'attività di divulgazione delle buone pratiche per la diffusione di stili di vita sani nel nostro sistema di salute. Un'alleanza che permette anche ai nostri enti locali di poter promuovere iniziative a beneficio del benessere di tutti i cittadini”, ha detto il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia Riccardo Riccardi, alla sottoscrizione del protocollo d'intesa tra la Regione e Federsanità Anci FVG insieme al presidente di Anci, Dorino Favot, e al presidente di Federsanità, Giuseppe Napoli.

“L'attività di prevenzione è un caposaldo indispensabile sul quale bisogna continuare a insistere con investimenti importanti - ha rimarcato Riccardi -. Abbiamo visto che iniziative come quelle promosse da Federsanità e Anci FVG hanno trovato grande interesse. Auspichiamo che anche altri municipi decidano di aderire ai 10mila passi di salute. La conoscenza delle migliori condizioni di salute è un aiuto nei confronti delle persone e anche nella sostenibilità del servizio sanitario”.

“Il protocollo appena sottoscritto con la Regione Friuli Venezia Giulia e Anci FVG di fatto – ha aggiunto il presidente di Federsanità, Giuseppe Napoli - rafforza e valorizza ulteriormente, una collaborazione, ultra ventennale, fin dalla nascita di Federsanità Anci FVG (1996), per la promozione di salute e prevenzione, tramite iniziative e progetti operativi, attraverso una rete composta da Regione, aziende sanitarie, IRCCS, Comuni e tutti gli altri associati”. Obiettivi prioritari (come ha dimostrato anche l’esperienza della pandemia) che attuano insieme ai Comuni e a tutti gli altri stakeholders il “Piano regionale della prevenzione FVG 2021 – 2025” - “Comunità Attive”.

Endrius Salvalaggio

19 gennaio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy