Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 17 GIUGNO 2021
      
      Federsanità
segui quotidianosanita.it

Siglato accordo Asl Napoli 3 Sud - Mmg e sindaci. “Una marcia in più per la campagna vaccinale”

Fondamentale è l’apporto dei Comuni e dei sindaci del territorio, insieme ad Anci Campania, per dare maggiore forza alla rete dei servizi. Le Amministrazioni comunali, infatti, forniscono il loro supporto operativo mettendo a disposizione spazi e attrezzature per facilitare la somministrazione delle dosi e per ridurre i disagi per la cittadinanza.

22 FEB - In vista della seconda fase della campagna vaccinale contro il covid 19, l’Asl Napoli 3 Sud e i medici di medicina generale hanno siglato, a Torre del Greco, l’accordo operativo per la somministrazione delle dosi. Grazie anche al supporto della Regione Campania e del presidente Vincenzo De Luca, il protocollo (che ha anticipato quello poi chiuso a livello nazionale) rafforza il network istituzionale sul territorio della Napoli 3 Sud.
 
Fondamentale è l’apporto dei Comuni e dei sindaci del territorio, insieme ad Anci Campania, per dare maggiore forza alla rete dei servizi. Le Amministrazioni comunali, infatti, forniscono il loro supporto operativo mettendo a disposizione spazi e attrezzature per facilitare la somministrazione delle dosi e per ridurre i disagi per la cittadinanza.
 
Prossimità e vicinanza ai cittadini. Il protocollo infatti è un ulteriore tassello nella collaborazione istituzionale tra Regione Campania, Azienda, medici e sindaci, e garantisce una capillarità della campagna vaccinale, avvicinando ulteriormente le strutture sanitarie della Asl Napoli 3 Sud ai cittadini.
 
"Il protocollo testimonia ancora una volta l’unità d’intenti che accomuna Regione Campania, Azienda, MMG e attori istituzionali del territorio” ha dichiarato il DG Gennaro Sosto associato a Federsanità Anci Campania. “Uniamo tutte le energie e puntiamo a tutelare, con la vaccinazione, la salute di tutti i cittadini, soprattutto quelli fragili e più indifesi. Anche da questo punto di vista” ha continuato Sosto “i medici di medicina generale sono fondamentali: conoscono benissimo la storia clinica dei loro assistiti. E importante è l’apporto delle Amministrazioni comunali. Questo è il nuovo modello integrato della Asl Napoli 3 Sud, ed è la marcia in più per la nostra campagna vaccinale”.
 
La rete d’alleanze con i medici di medicina generale e con i sindaci consentirà quindi una presa in carico facilitata e sicura, a tutela soprattutto dei pazienti fragili. Un modello inclusivo, che sarà a breve allargato a tutte le altre istituzioni territoriali. “L’iniziativa promossa dall’Asl Napoli 3 Sud” ha dichiarato Stefano Pisani, delegato Anci per l’Unità di Crisi “rappresenta il risultato di un’ottima sinergia tra i vari attori coinvolti, in grado di accelerare il processo di vaccinazione. I sindaci possono e vogliono contribuire attivamente, al netto della carenza delle forniture delle dosi di vaccino che si stanno registrando in queste ore” continua “a ridurre i tempi necessari alla vaccinazione di massa. Abbiamo da tempo messo a disposizione della Regione Campania strutture e personale amministrativo da affiancare nelle attività di vaccinazione. Il programma dell’Asl NA3 rappresenta sicuramente un’ottima sperimentazione. Per Anci è fondamentale utilizzare questo periodo di scarsità dei vaccini per testare e definire il sistema ottimale che renderà possibile vaccinare migliaia di persone al giorno. Grazie a tutti gli attori coinvolti ed in particolare al DG Gennaro Sosto e ai nostri sindaci sempre pronti a sostenere tutte le necessarie sfide per superare presto e bene la pandemia”.

22 febbraio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy