Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 29 GIUGNO 2022
Friuli Venezia Giulia
segui quotidianosanita.it

Covid, Pnrr e dipendenza dei mmg. Lo Snami FVG: “Invece di denigratore i medici, le Regioni facciano autocritica” 

In una lunga lettera aperta il presidente del sindacato, Stefano Vignando, accusa le Regioni di volere addossare ai medici le responsabilità delle debolezze dell'assistenza territoriale e mette in dubbio l'efficacia delle soluzioni proposte. Poi conclude: “Che ne è della campagna vaccinale Antinfluenzale e Antipneumococcica in FVG visto che a oggi cittadini e MMG nulla sanno: anche per questo gap informativo-organizzativo le Regioni incolperanno i MMG?”. IL DOCUMENTO

27 SET - “La Medicina Generale necessita sicuramente di miglioramenti. Sono molte le criticità ma non di certo superiori a quelle di altri settori del nostro SSN anzi, ma la dipendenza, che comunque per noi non è un tabù, non è di certo la panacea”. Lo afferma Stefano Vignando, presidente Snami Friuli Venezia Giulia, che in una lunga lettera, correlata di documenti e indirizza al presidente della Regione, Massimiliano Fedriga, che è anche presidente della Conferenza delle Regioni, contesta il documento redatto dalle Regioni per la riforma della medicina territoriale, prevedendo soluzioni come le Case di Comunità e anche il passaggio dei mmg dalla convenzione alla dipendenza.

I Medici di Famiglia “tolti” dai loro studi e “intruppati in Strutture che non possono essere altrettanto capillari, diffuse e di prossimità”. Ma “gli Amministratori Locali dei centri medio-piccoli che nella nostra Regione sono la maggioranza, che ne pensano? Concordano su questa specie di “transumanza” dei Medici di Famiglia in queste Strutture”, si chiede Vignando, secondo il quale sarebbe, piuttosto, necessario riflettere in merito “al fallimento clamoroso dei CAP cioè delle Case della Salute in salsa friulana”.

Per il presidente dello Snami FVG, invece di “addossare” ai medici la colpa dei punti deboli della sanità territoriale, le Regioni dovrebbero fare un po’ di “autocritica”. Perché incolpare i medici delle inefficienze appare solo, secondo Vignando, “funzionale al disegno - tanto denigratorio quanto mistificatorio - delle stesse Regioni per giustificare l’ingiustificabile: la trasformazione dei MMG in burocrati al servizio non più dei cittadini ma delle stesse burocrazie regionali e aziendali, del funzionariato che vorrebbe imporre ordini di servizio e in fin dei conti il silenzio”.

Per questo lo Snami sceglie di chiedere la missiva con una domanda: “Ne è della Campagna vaccinale Antinfluenzale e Antipneumococcica in FVG visto che a oggi cittadini e MMG nulla sanno: anche per questo gap informativo-organizzativo le Regioni incolperanno i MMG?”.

27 settembre 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Friuli Venezia Giulia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy