Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 10 APRILE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

D’Amato (Lazio): “Occorrono risorse, non circolari”

15 GIU - “Offriamo la nostra collaborazione al neo Ministro della Salute, che incontreremo la prossima settimana, per il governo delle liste d’attesa che non si abbattono con le circolari ministeriali”. Lo dichiara in una nota l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.
 
“Segnalo – prosegue -  tuttavia al Ministro l’esigenza di aumentare le risorse a disposizione del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) che rischia di scendere al di sotto del 6,5% del Pil. Auspichiamo dal neo Ministro il superamento di alcune contraddizioni a livello nazionale poiché, da un lato si consentono benefici fiscali ai Fondi sanitari integrativi che ammontano a oltre 3,36 miliardi e dall’altro si chiede alle Regioni di fare di più con minori risorse. Perché non utilizzare queste risorse per potenziare il Fondo sanitario nazionale?”.
 
“L’altra grande questione – continua D’Amato - è relativa al governo della spesa farmaceutica. Basterebbe infatti la sola modifica del confezionamento dei medicinali in base alle prescrizioni dei medici per recuperare circa 1,6 miliardi di euro l’anno evitando gli sprechi, secondo la mozione approvata nel giugno 2017 dal Comitato nazionale di Bioetica sulle confezioni non ottimali dei farmaci. Solo con queste due operazioni a saldi invariati di finanza pubblica si potrebbero mettere a disposizione delle Regioni circa 5 miliardi di euro che potrebbero essere reinvestiti nel governo delle liste d’attesa per assunzioni di nuovo personale e l’ammodernamento delle tecnologie”.

15 giugno 2018
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy