Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 22 NOVEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Rostan (LeU): “Tagli Governo colpo di grazia a sanità pubblica”

06 GIU - “La previsione di tagli al fondo per le regioni di circa 3,5 miliardi di euro è il colpo di grazia che questo governo vuole dare al Sistema sanitario nazionale. La ministra Giulia Grillo prosegue nel suo disegno di favorire la sanità privata tagliando fuori oltre dieci milioni di italiani che non si curano più perché non possono permettersi i costi delle terapie. Una discriminazione inaccettabile che, ovviamente, finisce con il penalizzare in particolare il Mezzogiorno. Siamo al fianco delle Regioni affinchè sia scongiurata questa previsione sciagurata del ministero della Salute che avrebbe ripercussioni pesantissime sui livelli essenziali di assistenza”. Lo ha dichiarato la deputata di Liberi e Uguali, Michela Rostan, vice presidente della Commissione Affari sociali della Camera.
 
“Non è minimamente pensabile – prosegue la Rostan – un sistema sanitario per il quale in Italia i ricchi si curano e i poveri ai arrangiano. Non si può fare cassa sulla pelle dei cittadini. I fondi per evitare l’aumento dell’iva e per rispettare gli impegni presi con l’Unione Europea vengano recuperati dalla lotta all’evasione fiscale, mai intrapresa seriamente da questo governo, e dall’introduzione di una patrimoniale visto e considerato che ci si ostina a pensare misure, come ad esempio la flat tax, che favoriscono i grandi patrimoni a scapito del diritto alla salute degli italiani”. 

06 giugno 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy