Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 20 GENNAIO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Regioni: “Ottima notizia l’aumento progressivo e costante della dotazione del Fondo sanitario nazionale”


20 OTT - “Siamo grati al ministro Speranza e al Governo per l’impegno che hanno messo in campo per assicurare l’aumento progressivo e costante della dotazione del Fondo sanitario nazionale. È un’ottima notizia per accompagnare la stagione degli investimenti strutturali previsti dal PNRR con interventi di rilancio e innovazione della nostra sanità dopo questo periodo di emergenza pandemica che si sta alleggerendo grazie alla campagna vaccinale”.
 
Questo il commento del coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Raffaele Donini (Assessore dell’Emilia-Romagna), dopo la decisione assunta dal Consiglio dei ministri.
 

“Accanto a questa progressione delle risorse del fondo sanitario nazionale, prevista per il prossimo triennio, che può davvero garantire una pagina nuova per la sanità, dev’essere però accolta pienamente da parte del Governo – aggiunge Donini - anche la richiesta delle Regioni per l’ottenimento dei fondi necessari a coprire i costi Covid già sostenuti per l’emergenza nel corso del 2021”.

20 ottobre 2021
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy