Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Aifa: “Sperimentazione sia libera da vincoli”


19 SET - "La ricerca scientifica è una delle massime espressioni dell’ingegnosità umana ed è uno dei fattori che concorrono a determinare la qualità di vita, il livello di benessere e di competitività di un Paese. Per questo, da scienziati e da rappresentanti delle Istituzioni, ci sentiamo di esprimere la nostra solidarietà a ricercatori e malati che oggi a Montecitorio si sono ritrovati per chiedere che la direttiva europea 2010/63/UE in materia di protezione degli animali utilizzati a fini scientifici venga recepita senza l’inclusione di previsioni restrittive nei confronti della sperimentazione animale".
 
È quanto dichiarato in una nota dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), in merito alle possibili conseguenze di interpretazioni restrittive nel recepimento della normativa europea.
 
“La sperimentazione animale – prosegue l’AIFA– è, ad oggi, un passaggio fondamentale nello sviluppo di un farmaco e costituisce un caposaldo degli studi che precedono la sperimentazione sull’uomo. Siamo certi che in un futuro non troppo lontano, grazie ai progressi della scienza medica, si potrà arrivare al superamento del modello di ricerca attuale. Ma quel momento non è ancora arrivato e i dati ci dicono che gli animali restano un modello non sostituibile per la comprensione delle caratteristiche di moltissime patologie e nello sviluppo dei farmaci utili a combatterle”.
 
“Pertanto” concludono l’Agenzia del Farmaco “esprimiamo il nostro sostegno al movimento Pro-test e ci auguriamo che si possa arrivare a un recepimento delle norme europee che non penalizzi il sistema italiano della ricerca scientifica".

19 settembre 2013
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy