Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 17 SETTEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

De Biasi (PD): “Su eterologa mi auguro si faccia presto. Equità e sicurezza siano principi guida”


06 AGO - È questo l’auspicio espresso oggi dalla presidente della Commissione Igiene e sanità del Senato, Emilia Grazia De Biasi introducendo l’audizione della ministra della Salute Beatrice Lorenzin.
 
De Biasi ha quindi brevemente aggiunto “Abbiamo a cuore il tema della fecondazione eterologa, che bisogna risolvere al di là degli strumenti con cui lo si fa. Mi auguro però che si faccia molto in fretta, perché lo aspettano i medici e le coppie”.
 
A fine audizione la presidente della XII Commissione ha aggiunto di ritenere comunque “positive le rassicurazioni del Ministro Lorenzin sulla fecondazione eterologa, ora cerchiamo di superare tutti il dibattito sullo strumento da adottare". Secondo De Biasi ora, oltre a fare “molto in fretta” è, innanzitutto, “importante praticare l’eterologa anche nelle strutture pubbliche come garanzia di sicurezza e di equità inserendola nei Lea”. Insomma, conclude De Biasi, “equità e sicurezza devono essere i principi guida".

06 agosto 2014
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy