Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 01 LUGLIO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

SMI: “Allo studio azione legale contro i responsabili dell’errore”


02 NOV - Dura la presa di posizione del segretario generale del Sindacato dei Medici Italiani, Pina Onotri, insieme al settore giovani dello Smi, “Formazione e Prospettive”: “Gli scandali che si ripetono hanno l’amaro sapore della farsa, ma con questo ennesimo episodio il tutto assume i contorni del grottesco. Come è possibile che si possano commettere errori di queste proporzioni: come può accadere che si invertano i test (quelli del 29 ottobre con quelli del 31 ottobre) ?”.
 
“Parliamo della vita quotidiana e del futuro di migliaia di medici – prosegue Onotri - quanto sta succedendo con le prove di selezione delle scuole di specializzazione in Medicina è inaccettabile. A poche settimane delle polemiche attorno al concorso di medicina generale, ci ritroviamo con altri 12.000 camici bianchi fortemente penalizzati, danneggiati professionalmente (e psicologicamente) ed economicamente, ed ora trattati come studenti delle elementari”.
 
Quindi il settore giovani dello Smi, “Formazione e Prospettive”, denuncia che “mentre si prosegue su questa strada lastricata di approssimazione e gravi leggerezze, i gruppi di aiuto per favorire l’emigrazione dei "cervelli" continuano a crescere di numero, e con loro i giovani medici, e non solo, che gettano la spugna e decidono di andare a vivere in altri Paesi”.
“Formazione e Prospettive” dello Smi, chiede, quindi, “le dimissioni dei responsabili, le scuse e il rimborso immediato delle spese da sostenere per il nuovo esame per tutti i candidati. Nel frattempo i legali dello Smi stanno cercando di capire se è possibile un’azione legale contro l'ennesimo imperdonabile “errore di Stato””.

02 novembre 2014
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy