Quotidiano on line
di informazione sanitaria
27 NOVEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Fimp: “Abbinare educazione all’attività fisica alla prevenzione è un concetto vincente”


24 OTT - La FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri) in occasione della Giornata Nazionale delle Vaccinazioni promossa dalla FIARPED (Federazione Italiana delle Società Scientifiche e Associazioni dell’Area Pediatrica) a cui aderisce in quanto socio fondatore, nel ribadire “l'importanza del tema scelto per sostenere la Prevenzione delle malattie infettive, soprattutto in una fase di disaffezione delle famiglie dai vaccini che sono il secondo strumento, dopo la potabilità delle acque, nella riduzione della mortalità a livello mondiale, vuole sottolineare il significato dell'abbinamento col CONI, Ministero della Salute, ISS e Croce Rossa come partner della iniziativa”.
 
“Se da un lato è storia naturale che le Istituzioni ed Enti attivi nel campo della salute collaborino con la pediatria per promuovere la prevenzione in età infantile e adolescenziale – rileva in una nota Giampietro Chiamenti, Presidente Nazionale FIMP - non è scontato, nella circostanza, l'accostamento con un Ente che si occupa di attività fisica dal livello amatoriale a quello agonistico nelle diverse età della vita. L'accostamento tra prevenzione delle malattie e attività fisica è un binomio che FIARPED, con essa naturalmente FIMP, intende coltivare per promuovere il concetto di salute e ben-essere che tanta rilevanza hanno nella attività dei Pediatri, in particolare quelli di famiglia che sulla prevenzione e sulla promozione dei corretti stili di vita svolgono quotidianamente buona parte della propria attività nell'ambito del SSN”.
 
“Non credo -  conclude Chiamenti - sia necessario scomodare il detto millenario della "mente sana in un corpo sano" per ribadire quanto sia importante coltivare nei bambini, futuri adulti di una società tendenzialmente sedentaria, il concetto dell’importanza dell'attività fisica, ancor più se contestualizzata in forma organizzata. Abbinare  questa educazione alla necessità di prevenire le malattie, piuttosto che curarle, è un concetto vincente a cui nessuno dovrebbe sottrarsi ed è per questo che creare sensibilità in questa direzione è meritevole di grande attenzione e di plauso”.

24 ottobre 2016
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy