Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 15 LUGLIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ripa di Meana (Fiaso): "Una bella notizia per medici, cittadini e aziende sanitarie"


28 FEB - “Una bella notizia per medici, cittadini e aziende sanitarie, d’ora in avanti tutti meno condizionati da quella medicina difensiva che fa prescrivere anche quello che non serve e che tiene alla larga i professionisti della sanità dagli interventi più difficili”. Così il Presidente della Federazione di Asl e Ospedali (Fiaso), Francesco Ripa di Meana, commenta l’approvazione definitiva alla Camera della legge sulla responsabilità professionale.
 
“Un buon provvedimento già nella stesura iniziale, che è poi diventato ottimo grazie alla disponibilità all’ascolto di manager e professionisti sanitari da parte delle Commissioni parlamentari competenti. Da un lato si chiarisce una volta per tutte la natura contrattuale del rapporto tra cittadino ed Azienda, chiamata a rispondere direttamente o per mezzo di assicurazioni in caso di risarcimento. Una garanzia per il cittadino che vede così garantito il suo diritto all’indennizzo dal soggetto economicamente più solido”.
 
“Dall’altro lato – prosegue Ripa di Meana – la previsione di escludere la colpa grave nel caso il medico rispetti le buone pratiche assistenziali e le linee guida, ‘come definite e pubblicate ai sensi di legge’, aiuterà a creare un clima più sereno in Asl e Ospedali anche con il superamento del meccanismo della rivalsa delle Aziende sui professionisti senza un giudizio terzo, contrastando così il fenomeno della medicina difensiva”.
 
“Un’ottima notizia – conclude Ripa di Meana – è anche l’esplicita previsione di utilizzare obbligatoriamente le tabelle sull’entità dei risarcimenti, che ci auguriamo vengano rapidamente aggiornate ed integrate. Fatto che permetterà alle Aziende sanitarie di programmare sulla base di numeri concreti la spesa per i risarcimenti e alle Assicurazioni di tornare nel mercato sanitario, magari calmierando i premi assicurativi”.
 

28 febbraio 2017
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy