Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 28 GIUGNO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Fucksia (Misto): “Ok estensione copertura, ma necessarie correzioni”


20 MAG - “Il via libera del Consiglio dei ministri che ha esteso l'obbligo dei vaccini a scuola è una notizia positiva ma se si vuole far crescere, rendere edotto e responsabile un popolo, occorre essere rigorosi, coerenti ed usare il massimo buon senso anche in fase legiferante. Credo sia necessario apportare alcune correzioni al decreto”. Lo dichiara la senatrice Serenella Fucksia (Gruppo Misto).
 
“Se è vero, per definizione che non esiste ‘obbligo’ senza ‘sanzione’ – spiega la parlamentare - è altrettanto vero che sarebbe stato più equo, coerente ed efficace trasformare la multa in obbligo condizionante abilitante: senza vaccino non puoi accedere a scuola o altri ambiti. L'assurdità della sanzione sta in questo: se pago posso fare l'untore? Forse sfugge che la mera multa non tutela la salute di nessuno. La tutela è la copertura vaccinale. Oggi ad esempio – ricorda Fucksia - il rilascio dell'idoneità lavorativa per certe mansioni è condizionato alla copertura vaccinale. Si poteva estendere e perfezionale questa pratica per svolgere alcuni mestieri o accedere a certi ambiti, in questo caso la frequenza della scuola”.
 
Secondo Fucksia, inoltre “l'autocertificazione è assolutamente da evitare perché può creare enorme confusione. E' un attimo per i genitori sbagliare, ricordare male. Esiste il registro delle vaccinazioni, che va usato. È importante poi perfezionare il flusso di dati dalle varie banche dati: igiene pubblica-anagrafe-scuola. Dobbiamo considerare che se non avessimo avuto anni di strumentale disinformazione, bufale su bufale, assurde e disseminate campagne antivacciniste, ora non sarebbe necessario nessun obbligo. Queste sono condizioni fluttuanti nel tempo – conclude - la norma deve essere elastica e adeguarsi alla realtà sociale, culturale e al profilo di salute della popolazione”.

20 maggio 2017
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy