Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 27 GIUGNO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Malpezzi (Pd): "Gravissime le parole di Sibilia. Dal M5S speculazioni per qualche voto in più"


08 GIU - “Sono gravissime le parole usate da Carlo Sibilia, responsabile scuola e università del M5S, contro la scelta del governo di introdurre i vaccini obbligatori che si è resa necessaria a causa della diminuzione della copertura vaccinale nel nostro Paese. Una classe dirigente all'altezza dovrebbe proteggere i cittadini, soprattutto i più deboli, e non affidarsi a pregiudizi quando si tratta di tutelare le nostre comunità. Un governo serio si prende cura e difende i cittadini indifesi. Ma cosa possiamo aspettarci da uno che pensa che non ci sia mai stato lo sbarco sulla luna o che propone sul blog di Grillo il 'matrimonio omosessuale tra specie diverse'. Credo che l'Italia abbia bisogno di molte cose ma non di una classe politica che si affida a maghi e fattucchiere e che pur di prendere un voto in più sacrifica la salute dei bambini. Allora è bene rimarcarlo: vaccinare i più piccoli è importante”. Lo ha detto Simona Malpezzi, deputata del Pd in commissione Cultura.

08 giugno 2017
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy