Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 DICEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Covid. Speranza: “Terza dose agli over 40 sarà anticipata al 22 novembre. Sono ore intense e delicate. Insistere su vaccinazioni”


Il Ministro stamattina Forum internazionale dell'agricoltura e dell'alimentazione promosso da Coldiretti: “Dobbiamo tenere alta l'attenzione e insistere sulle vaccinazioni, a stamani avevamo l'86,86% delle persone vaccinabili che hanno fatto la prima dose. Ma dobbiamo far crescere ancora questi numeri”. E poi in serata l'annuncio: “La curva del contagio sale nel nostro Paese. È giusto, quindi, anticipare al 22 novembre la campagna per i richiami vaccinali per la fascia d'età 40-59 anni”.

18 NOV - "La curva del contagio sale nel nostro Paese e, ancora di più, nei Paesi europei vicini all’Italia. Il vaccino è lo strumento principale per ridurre la diffusione del virus e le forme gravi di malattia. È giusto, quindi, anticipare al 22 novembre la campagna per i richiami vaccinali per la fascia d'età 40-59 anni", così in serata il ministro della salute Roberto Speranza.
 
“Sono ore intense e delicate - aveva detto questa mattina il ministro intervenendo  al Forum internazionale dell'agricoltura e dell'alimentazione promosso da Coldiretti. - Siamo ancora dentro la sfida del Covid e i numeri che arrivano da Paesi Ue segnalano come ci sia bisogno di tenere molto alto il livello di attenzione. Anche nel nostro paese i numeri sono in salita: dobbiamo tenere alta l'attenzione e insistere sulle vaccinazioni, a stamani avevamo l'86,86% delle persone vaccinabili che hanno fatto la prima dose. Ma dobbiamo far crescere ancora questi numeri”. 
 
Oltre l'84%, ha proseguito Speranza, “ha inoltre completato il ciclo vaccinale. Però questi numeri non sono ancora un punto di arrivo e dobbiamo fare crescere sia le prime dosi sia le terze dosi. Anche per i richiami i numeri sono in crescita, ieri ne sono stati fatti 150mila, ed il richiamo è decisivo perché può consentirci una maggiore protezione”.


 

18 novembre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy