Quotidiano on line
di informazione sanitaria
07 AGOSTO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Covid. Estensione durata Green pass a chi ha ricevuto la terza dose. Il Governo ci pensa


Il sottosegretario Costa: “Credo sia ragionevole ipotizzare un prolungamento del Green pass per chi ha ricevuto la terza dose. Assolutamente sarà un tema su cui il Ministero della Salute nei prossimi giorni si esprimerà”. Tra le ipotesi circolanti in queste ore (non citate comunque dal sottosegretario Costa) quella di non prevedere nessuna scadenza per il Green pass a chi ha fatto la dose booster in attesa di indicazioni sulla eventuale necessità di una quarta dose dalle autorità europee e dall'Aifa.

24 GEN - "Credo sia ragionevole ipotizzare un prolungamento del Green pass per chi ha ricevuto la terza dose. Assolutamente sarà un tema su cui il Ministero della Salute nei prossimi giorni si esprimera'". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa su RaiNews24 sottolineando che "e' un problema che riguarda soprattutto il personale sanitario, il primo a essere vaccinato. Su questo abbiamo aperto una riflessione con il Cts, attendiamo indicazioni". Ricordiamo che dal 1° febbraio il certificato verde varrà 6 mesi e non più 9.
 
Tra le ipotesi circolanti in queste ore (non citate comunque dal sottosegretario Costa) quella di non prevedere al momento nessuna scadenza per il Green pass a chi ha fatto la dose booster in attesa di indicazioni sulla eventuale necessità di una quarta dose dalle autorità europee e dall'Aifa.
 
A scuola, anche nella primaria, “credo che il percorso non possa che essere quello di una distinzione tra vaccinati e non vaccinati”. L'obiettivo, aggiunge il sottosegretario Costa, “è che gli immunizzati e i guariti siano sempre in presenza” evidenzia, sottolineando che, si potrebbe presto arrivare al rientro in classe senza tampone, dopo una quarantena di 10 giorni da asintomatici. E che quello del T0 e T5 “è un percorso complicato”. Per questo “chiederemo di fare un tampone dopo 3 giorni. Sono temi sui quali abbiamo in corso un confronto con le regioni”.

24 gennaio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy