Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 01 OTTOBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Giornata della Salute. M5S: “Pandemia spartiacque, difendere l’ambiente per proteggere la salute”


“La pandemia ha segnato uno spartiacque in questo senso: nessuno mette più in discussione l’assunto che le risorse investite in sanità non sono un costo ma un investimento. E lo stesso vale per la spesa legata alla tutela dell’ambiente e alla promozione della transizione ecologica".  Così le deputate e i deputati del MoVimento 5 Stelle nelle commissioni Affari sociali e Ambiente.

07 APR - “L’Organizzazione mondiale della sanità, in occasione della Giornata mondiale della Salute, ricorda la stretta interconnessione che c’è tra la nostra salute e l’ambiente che ci circonda: basti pensare che ogni minuto 13 persone nel mondo muoiono per malattie provocate dall'inquinamento dell'aria e in Italia, secondo il Rapporto 2021 dell’Agenzia europea dell'ambiente, sono oltre 63mila i decessi causati dalla cattiva qualità dell’aria". Così le deputate e i deputati del MoVimento 5 Stelle nelle commissioni Affari sociali e Ambiente.

“Del resto - proseguono -, è stato il Covid a confermare quanto tutto sia strettamente collegato: sappiamo che più aumenta la deforestazione con il conseguente squilibrio degli ecosistemi, maggiore è la probabilità che qualche malattia zoonotica riesca a fare il salto verso l’uomo, come forse accaduto per il Sars Cov 2. Dobbiamo lavorare per fronteggiare, da un lato, emergenze sanitarie purtroppo destinate a ripetersi ciclicamente, dall’altro la crisi climatica, che già sta mostrando i suoi disastrosi effetti, dagli eventi meteorologici estremi alla siccità, fino alla desertificazione”.

“La pandemia - aggiungono i parlamentari pentastellati - ha segnato uno spartiacque in questo senso. Nessuno mette più in discussione l’assunto che le risorse investite in sanità non sono un costo ma un investimento. E lo stesso vale per la spesa legata alla tutela dell’ambiente e alla promozione della transizione ecologica. Così come è ormai chiaro che in questi contesti nessun Paese si salva da solo e che è essenziale garantire l’accesso a farmaci e vaccini a livello globale, combattendo sperequazioni e diseguaglianze”.

“Vogliamo, infine, ricordare l’impegno del MoVimento 5 stelle per la legge che disciplina la Rete nazionale registro tumori e referto epidemiologico, grazie alla quale possiamo monitorare e registrare le interconnessioni tra neoplasie e fattori inquinanti e scovare le tante Terre dei Fuochi presenti, purtroppo, in Italia” concludono.

07 aprile 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy