Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 01 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

EU4Health, Work Programme. Al via nuova call per la salute mentale dei rifugiati ucraini 


L’obiettivo è sostenere lo scambio delle migliori pratiche e aumentare consapevolezza e  condivisione delle conoscenze a sostegno degli operatori sanitari di lingua ucraina/russa che lavorano con gli sfollati dall’Ucraina. Previsto un budget di 2 milioni di euro. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata al 31 maggio

04 MAG -

Lanciato un nuovo invito a presentare, nell’ambito del Programma EU4Health, proposte sulle migliori pratiche per mitigare l’impatto negativo della guerra riguardo alla salute mentale e al benessere psicosociale dei migranti e delle popolazioni di profughi in fuga dall’Ucraina, rifugiate negli Stati Membri dell’Unione Europea.

L’obiettivo del “Mental health assistance for displaced people from Ukraine” è sostenere lo scambio e l’attuazione delle migliori pratiche e aumentare la consapevolezza e la condivisione delle conoscenze e esperienze a sostegno degli operatori sanitari di lingua ucraina/russa. promuovendo il collegamento in rete di tali professionisti sanitari, anche con i sistemi sanitari nazionali e con le organizzazioni non governative (Ong) che lavorano con i rifugiati che arrivano dall’Ucraina.

Con un budget di 2 milioni di euro, l’azione contribuirà all’attenuazione delle principali esperienze di salute mentale e psicologicamente traumatiche dei gruppi più vulnerabili a causa della guerra in Ucraina.

La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata al 31 maggio 2022, ore 17:00 (Cest). L’Agenzia esecutiva per la salute e il digitale (HaDEA) ha pubblicato il bando e ha previsto inoltre una sessione informativa, che si terrà il 17 maggio dalle ore 10:30 alle ore 13:00 (CET).



04 maggio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy