Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 30 GIUGNO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Covid. Regimenti (FI): “La pandemia è un’opportunità per ammodernamento della sanità”


"In ambito sanitario, oggi non si può non pensare in termini europei e pensare europeo significa dare ai cittadini ospedali nuovi, puliti ed efficienti, accesso ai nuovi farmaci, ad apparecchiature moderne che consentano diagnosi più precise e rapide, a strumentazioni avanzate che consentano di intervenire chirurgicamente a distanza e alla possibilità di dotarci di cartelle cliniche elettroniche”. Così l'europarlamentare di FI nel corso della convention azzurra a Napoli.

20 MAG -

“Trasformiamo in opportunità la gravissima crisi pandemica dalla quale stiamo pian piano uscendo. La piaga del Covid sta già rappresentando un importante momento di crescita, dando vita a quello che oggi possiamo definire una nuova sanità, l’Unione europea della Salute”.

Lo afferma l’europarlamentare Luisa Regimenti, componente della commissione Sanità al parlamento europeo e componente del dipartimento Sanità di Forza Italia, nel corso del suo intervento alla convention azzurra di Napoli: “L’Italia del futuro, la forza che unisce”.

"L’Europa – sottolinea – è pronta con progetti, idee e finanziamenti per migliorare la vita dei malati e portare la sanità italiana al livello dei paesi più avanzati. Questo grazie ai fondi destinati dall’Ue al nostro Paese. In ambito sanitario, oggi non si può non pensare in termini europei e pensare europeo significa dare ai cittadini ospedali nuovi, puliti ed efficienti, accesso ai nuovi farmaci, ad apparecchiature moderne che consentano diagnosi più precise e rapide, a strumentazioni avanzate che consentano di intervenire chirurgicamente a distanza e alla possibilità di dotarci di cartelle cliniche elettroniche”.

Secondo la Regimenti, “con i fondi erogati dall’Ue è stato anche dato un grande impulso alla ricerca scientifica, raggiungendo nuove frontiere nella cura ai tumori. La tecnologia ad Rna usata per i vaccini oggi è protagonista nelle terapie tumorali personalizzate, che danno speranza e guarigione a tante persone. Sono stati compiuti grandi sforzi e ottenute esaltanti vittorie anche per i tumori pediatrici, le malattie rare e le malattie cardiovascolari. Questa è la strada che dobbiamo continuare a percorrere”.



20 maggio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy