Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 02 FEBBRAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Test Medicina. Le prime prove Tolc per l’ingresso dal 13 al 22 aprile e dal 15 al 25 luglio. Il decreto del Mur


Pubblicato dalla Ministra Bernini il provvedimento con le indicazioni per l’attuazione del nuovo sistema che non prevede più un test unico ma due finestre in cui poterlo sostenere e con la possibilità di selezionare il punteggio migliore ai fini della graduatoria. IL DECRETO

01 DIC -

Entra nel vivo la riforma per l’accesso alla Facoltà di Medicina e Veterinaria che come deciso dal precedente Governo non si svolgerà più in un’unica sessione, bensì in due sessioni in cui sarà possibile svolgere la prova denominata TOLC (Test OnLine CISIA) e con la possibilità di selezionare il punteggio migliore ai fini della graduatoria. È stato infatti appena pubblicata dalla Ministra dell’Università Anna Maria Bernini il decreto con cui vengono fissare le date delle sessioni e le regole per lo svolgimento delle sessioni dei test.

Per l’anno accademico 2023/2024 i periodi delle sessioni di svolgimento dei TOLC-MED (Medicina) e TOLC-VET (Veterinaria), propedeutici per l’ammissione ai corsi di laurea, sono i seguenti:

- primo periodo: dal 13 al 22 aprile 2023;
- secondo periodo: dal 15 al 25 luglio 2023.

Per l’anno accademico 2024/2025 i periodi delle sessioni di svolgimento dei TOLC-MED e TOLC-VET, propedeutici per l’ammissione ai corsi di laurea, sono i seguenti:

- primo periodo: febbraio 2024;

- secondo periodo: aprile 2024.

Come funziona:

I candidati che intendono partecipare al TOLC-MED e al TOLC-VET devono registrarsi al portale www.cisiaonline.it ed effettuare la prenotazione della prova scegliendo il tipo di TOLC, la sede e la data di svolgimento tra quelle disponibili

Per ciascuna sessione dei TOLC la somministrazione dei test verrà effettuata in presenza presso la sede scelta dal candidato all’atto della iscrizione alla prova. I test saranno erogati per ciascun candidato, mediante la piattaforma informatica CISIA, in apposite postazioni, predisposte dagli atenei.

Successivamente, il candidato è tenuto a presentare la domanda di inserimento in graduatoria, di, secondo i tempi e le modalità definiti dal decreto.

Ciascun candidato può sostenere ogni singola tipologia di TOLC una sola volta per ciascuno dei periodi di erogazione individuati. Chi risulta iscritto presso qualsiasi ateneo ad un TOLC-MED o TOLC-VET non può iscriversi ad un altro test della stessa tipologia se prima non ha svolto quello a cui risulti già prenotato o se sia risultato assente.

Nel periodo in cui sono aperte le iscrizioni ai TOLC-MED e TOLC-VET sarà consentito modificare l’iscrizione a un test già prenotato scegliendo, tra quelle ancora disponibili, una data e/o una sede diversa da quella già prenotata, anche cambiando la tipologia di test.

Le università dovranno consentire la prenotazione del test TOLC a partire almeno dal trentesimo giorno prima dell’inizio del periodo di erogazione. La prenotazione dovrà essere consentita sino al decimo giorno prima dell’inizio di ciascun periodo di erogazione.
Per l’iscrizione degli studenti DSA e disabili, gli atenei prevedono, in collaborazione con CISIA, un sistema digitale che consenta ai candidati di inserire, all’atto della registrazione sul portale www.cisiaonline.it, le relative certificazioni affinché le stesse siano tempestivamente prese in carico dalle sedi presso cui intendono sostenere la prova.

I punteggi equalizzati ottenuti al TOLC da ciascun partecipante sono resi disponibili entro 15 giorni dalla data di svolgimento della prova.

Una volta sostenuti i test i candidati potranno scegliere il punteggio migliore tra quelli conseguiti nelle due sessioni ai fini dell’immatricolazione così da poter poi indicare, in ordine di preferenza, le sedi per cui intendono concorrere. I candidati potranno inserire la domanda con le proprie opzioni dal 31 luglio 2023 e fino al 24 agosto 2023, alle ore 15, attraverso il portale Cineca.

La prova

Per le prove, sia per il Tolc di Medicina e di Veterinaria, i candidati avranno a disposizione al massimo 90 minuti per risolvere i 50 quesiti previsti. I quesiti saranno distribuiti in quattro sezioni per ciascuna delle quali è previsto un tempo prestabilito: comprensione del testo e conoscenze acquisite negli studi, biologia, chimica e fisica, matematica e ragionamento.

L’iscrizione al TOLC consentirà al candidato di accedere anche ai MOOC (Massive Open Online Courses), le esercitazioni disciplinari per ogni materia contenuta nel test. Sul sito dedicato all’accesso programmato tutti gli studenti potranno trovare informazioni e strumenti gratuiti, messi a disposizione dalle diverse sedi universitarie, come supporto all’orientamento e per il miglioramento della preparazione iniziale alle prove di selezione.

La graduatoria

Dopo le prove, la successiva pubblicazione della graduatoria nazionale avverrà il 5 settembre 2023, in anticipo rispetto agli anni precedenti. Un anticipo che ha l’obiettivo di favorire lo scorrimento della graduatoria nazionale e permettere il corretto avvio del nuovo anno accademico per il 2023-2024.L’anticipo nella pubblicazione della graduatoria sarà maggiore per l’anno accademico 2024-2025 con i periodi di somministrazione dei TOLC a febbraio e aprile 2024.



01 dicembre 2022
© Riproduzione riservata
Allegati:

spacer Il decreto

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy