Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 20 LUGLIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Disturbi dello spettro autistico. Costituita al ministero della Salute una “task force” per una gestione appropriata di specifiche e controverse situazioni cliniche 

di E.M.

Istituito con Decreto, dal Sottosegretario Gemmato, un Gruppo di lavoro sui disturbi dello spettro autistico. Una task force di esperti del Ministero, Iss, Irccs “Carlo Besta” e Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” che, in tre mesi, dovrà definire i trattamenti più appropriati, e la loro durata minima, per i bambini da 0-7 anni con disturbo dello spettro autistico diagnosticato. IL DECRETO

23 FEB -

Definire, tramite una Consensus conference, trattamenti più appropriati, e durata minima, per i bambini nella fascia di età 0-7 anni con disturbo dello spettro autistico diagnosticato dando quindi risposte a specifiche e controverse situazioni cliniche.

Questi in estrema sintesi gli obiettivi del Gruppo di lavoro di esperti in materia, costituito con Decreto del Sottosegretario Marcello Gemmato.

Il gruppo è composto oltre che dal sottosegretario Gemmato dal coordinatore Ettore Ruggi d’Aragona, Capo della Segreteria del Sottosegretario o da un suo delegato, dal vicecoordinatore del Massimiliano Scivittaro esperto del ministero, dal Direttore Generale dell’Istituto Superiore di Sanità, Andrea Piccioli, da un componente del Comitato scientifico dell’Iss, dal coordinatore dell’Osservatorio nazionale autismo, Maria Luisa Scattoni, e da esperti dell’Irccs Istituto Neurologico “Carlo Besta” e dell’Irccs Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma.

Nello specifico, le finalità principali del gruppo di lavoro sono quelle di definire, tramite una Consensus conference: se l’intervento comportamentale personalizzato (intensivo/focalizzato) basato sui principi ABA (Applied Behaviour Analysis) sia il più appropriato nella fascia di età 0-7 anni all’interno di un progetto terapeutico complessivo; quale sia la durata minima di ore per l’intervento comprensivo basato sui principi dell’ABA a seconda della gravità (livello) del disturbo dello spettro autistico diagnosticato nella fascia di età 0-7 anni.

Il gruppo di lavoro avrà tre mesi di tempo, a partire dalla data di adozione del decreto, per raggiungere gli obiettivi prefissati.



23 febbraio 2024
© Riproduzione riservata
Allegati:

spacer Il documento

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy