Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 LUGLIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Italia-Cina. Schillaci sigla accordo di collaborazione sanitaria con il vice ministro cinese Cao Xuetao. Focus su salute digitale, prevenzione e assistenza ad anziani


Il ministro della Salute, in occasione della 77esima World Health Assembly in corso a Ginevra, ha incontrato anche il Vice Ministro del Giappone, Akihisa Shiozaki, e il Ministro della Salute e della Protezione Sociale del Marocco, Khalid Ait Taleb

28 MAG - Il ministro della Salute, Orazio, Schillaci ha siglato oggi con il Vice Ministro Cinese Cao Xuetao un accordo di collaborazione sanitaria, in occasione della 77esima World Health Assembly in corso a Ginevra. Fra i temi di comune interesse: salute digitale, prevenzione e assistenza agli anziani.

Schillaci ha incontrato a Ginevra anche il Vice Ministro del Giappone, Akihisa Shiozaki, per discutere dei temi comuni dell’agenda G7 fra cui invecchiamento attivo e agenda digitale della salute. Si è tenuto infine un bilaterale tra il Ministro Schillaci e il Ministro della Salute e della Protezione Sociale del Marocco, Khalid Ait Taleb, nel settore della salute e delle scienze mediche nel quadro di supporto al piano Mattei.

28 maggio 2024
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy