Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 07 OTTOBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Stabilità. M5S: "Bocciate misure per non autosufficienza, Governo non ha scusanti"


Così i deputati del Movimento 5 Stele in commissione Affari Sociali hanno commentato la bocciatura delle misure presentata da Donatella Agostinelli che puntavano ad esonerare le famiglie di chi è costretto ad usare macchinari medici per respirare dal pagamento dell’energia elettrica.

14 NOV - “Le persone non autosufficienti, invece di essere trattate con particolare riguardo dallo Stato, vedono ridursi sempre più le speranze di una vita dignitosa. Abbiamo presentato due emendamenti alla Stabilità per esonerare le famiglie di chi è costretto ad usare macchinari medici per respirare dal pagamento dell’energia elettrica, ma entrambi sono stati respinti”. Lo affermano i deputati del Movimento 5 Stelle in commissione Affari Sociali che, con la deputata pentastellata Donatella Agostinelli, hanno cercato di introdurre queste misure, ricevendo un “no” ingiustificabile.

“Il primo emendamento prevedeva l’esonero totale dal pagamento della bolletta dell’energia elettrica. Il secondo, invece, distingueva i casi in base al reddito, al fine di consentire l’esonero totale solo verso coloro i quali abbiano un reddito basso. Chi, invece, non rientrva nella fascia di soggetti disagiati, avrebbe potuto usufruire di un taglio della bolletta del 70 per cento. In questo modo avremmo aiutato famiglie come quella di Marco e Sergio Quaranta - alla quale sono arrivate bollette a dir poco salate -, i due fratelli pugliesi costretti a vivere attaccati alle macchine, e gli avremmo risparmiato l’umiliazione di sentirsi in debito con Equitalia e lo Stato, mentre dovrebbe essere lo Stato a sentirsi in debito con loro”.

14 novembre 2014
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy