Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 10 AGOSTO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Manovra sanità. Farmindustria: “Con nuovi tagli a farmaceutica ci troveremo di fronte a dejà vu”


Farmindustria contesta la riproposizione di "vecchie manovre" contrarie alla crescita di un settore che "necessita della stabilità delle regole". "Trattare così le imprese farmaceutiche che con il loro impegno hanno fatto crescere export e occupazione fa male al Paese e alla sua 

14 APR - "Se le notizie stampa sui tagli alla farmaceutica fossero confermate, ci troveremmo di fronte a un dejà vu. La riproposizione di vecchie manovre contrarie alla crescita del settore che necessita invece della stabilità delle regole. Non va bene ad esempio individuare, ai fini del rimborso massimo del Servizio sanitario nazionale (Ssn), gruppi di medicinali terapeuticamente assimilabili che addirittura possono comprendere contemporaneamente farmaci a brevetto scaduto e altri ancora sotto copertura brevettuale. Un approccio che disconosce il valore della Ricerca e gli ingenti investimenti delle imprese". Così in una nota Farmindustria commenta le notizie rigurdanti i tagli alla sanità contenuti nella manovra.
 
"Sorprende poi anche la possibilità di ridurre i prezzi dei medicinali biotech, già venduti su base d’asta, con forti sconti al Ssn e penalizzati da alti costi di ripiano previsti da tetti di spesa palesemente inadeguati. Trattare così le imprese farmaceutiche - conclude la nota - che con il loro impegno hanno fatto crescere export e occupazione fa male al Paese e alla sua economia".

14 aprile 2015
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy