Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 26 NOVEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Mezzogiorno e coesione sociale. Dai contributi all'adroterapia alle misure per le farmacie rurali. Gli Ordini del giorno approvati


Contributi a favore del Cnao per consentire la prosecuzione delle attività di cura dei malati oncologici mediante adroterapia. Nuove soglie sullo sconto per le farmacie e le farmacie rurali. Una relazione annuale sullo stato di riqualificazione dei servizi di radioterapie al Sud. Un controllo del programma di ammodernamento delle apparecchiature medico-diagnostiche delle strutture sanitarie della provincia di Taranto. 

23 FEB - L'Assemblea del Senato ha approvato ieri in via definitiva il ddl di conversione in legge del decreto-legge recante interventi urgenti per la coesione sociale e territoriale, con particolare riferimento a situazioni critiche in alcune aree del Mezzogiorno. Insieme al testo, l'Aula di Palazzo Madama ha licenziato anche diversi emendamenti, alcuni dei quali di interesse sanitario.

Il G1.103 (testo 2), a firma Silvana Comaroli (Ln), che impegna il Governo a valutare la possibilità, ai fini di un miglior controllo da parte delle Commissioni parlamentari sulla realizzazione del programma per l'ammodernamento organizzativo e professionale, nonché tecnologico delle apparecchiature medico-diagnostiche delle strutture sanitarie pubbliche di Taranto, Statte, Crispiano, Massafra e Montemesola, di prevedere, nell'ambito della relazione che si dovrà presentare entro il 31 gennaio dì ciascun anno, l'indicazione puntuale anche degli interventi in programma per l'anno in corso.
 
Il G5-bis.1 a firma Nerina Dirindin (Pd), impegna il Governo, nell'ambito di un Piano pluriennale di coordinamento e collaborazione interregionale dell'offerta assistenziale, ad un'azione di riqualificazione e ammodernamento tecnologico dei servizi di radioterapia oncologica di ultima generazione nelle regioni del Mezzogiorno. 

 
Il G5-bis.101 (testo 2), a firma Andrea Mandelli (Fi), che impegna il Governo a valutare la possibilità di adottare misure volte a prevedere contributi a favore del Centro nazionale di adroterapia oncologica (Cnao), al fine di consentire la prosecuzione delle attività di ricerca, assistenza e cura dei malati oncologici, mediante l'erogazione della terapia innovativa salvavita denominata "adroterapia".
 
Il G5-bis.102 (testo 2), a firma Andrea Mandelli (Fi) e Luigi d'Ambrosio Lettieri, che impegna il Governo a valutare la possibilità di disporre che per le farmacie rurali le agevolazioni sullo sconto scattino con un fatturato non superiore ad euro 450.000 e, per le altre farmacie, la riduzione dello sconto in caso di fatturato annuo in regime di Servizio sanitario nazionale al netto dell'IVA non superiore a euro 300.000.
 

Il G5-bis.103, ancora a firma Silvana Comaroli (Ln),  che impegna il Governo a predisporre, entro il 31 gennaio di ciascun anno, una relazione sullo stato di riqualificazione e ammodernamento dei servizi di radioterapia oncologica raggiunto con la rendicontazione delle risorse utilizzate, al fine di monitorare il progresso di ammodernamento di strutture che possano garantire cure efficaci per i cittadini.
 
Infine, il G7-quater.103 (testo 2), a firma Michele Boccardi (Fi) e Andrea Mandelli (Fi), che impegna il Governo a valutare la possibilità di adottare specifiche disposizioni in materia di lavoro stagionale prevedendo misure di tutela in deroga per gli imprenditori che mantengono i livelli occupazionali.

23 febbraio 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy