Quotidiano on line
di informazione sanitaria
13 GIUGNO 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Manovra. Fimmg Inps: “Emendamento mette a rischio posto di lavoro per mille medici”


“Il testo che ha come prima firmataria Nunzia Catalfo, presentato al Senato in Commissione Bilancio e di cui la senatrice Elisa Pirro ha revocato il ritiro, prevede il sostanziale licenziamento di oltre mille medici che da decenni lavorano all'Inps, un aumento del precariato Inps e il fallimento della riforma del Polo Unico della Medicina fiscale, annullando la certezza delle visite di controllo". Così in una nota il segretario nazionale di settore, Alfredo Petrone.

21 DIC - “E' gravissimo che sia stato revocato il ritiro dell'emendamento Catalfo (1.1481) dalla Legge di Bilancio e che sia stato reinserito nel maxi emendamento”. E' quanto dichiara Alfredo Petrone, segretario nazionale del settore Inps della Fimmg.
 
“Il testo che ha come prima firmataria Nunzia Catalfo, presentato al Senato in Commissione Bilancio e di cui la senatrice Elisa Pirro ha revocato il ritiro, prevede il sostanziale licenziamento di oltre mille medici che da decenni lavorano all'Inps, un aumento del precariato Inps e il fallimento della riforma del Polo Unico della Medicina fiscale, fortemente voluta dalla Fimmg, annullando la certezza delle visite di controllo – sottolinea Petrone -. Chiediamo l'immediato stralcio dell'emendamento e in caso contrario siamo pronti ad avviare tutte le forme di protesta sindacale”. 

21 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy