Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 17 OTTOBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Numero unico emergenza. Stabile (FI): “Sì Commissione Sanità Senato a indagine conoscitiva”

"Sono certa che attraverso l'acquisizione di documentazione e le audizioni dei tanti soggetti coinvolti, avremo finalmente un quadro più chiaro del funzionamento del NUE 112 e del sistema di emergenza-urgenza territoriale, considerate le tante segnalazioni di ritardi e disservizi dei soccorsi", spiega la senatrice di Forza Italia.

28 MAR - "La Commissione Igiene e Sanità del Senato ha approvato questa mattina la mia proposta per un'indagine conoscitiva sull'impatto in ambito sanitario del numero unico d'emergenza 112, nonché sull'efficacia, efficienza ed omogeneità dell'assistenza di emergenza-urgenza sul territorio nazionale. Sono certa che attraverso l'acquisizione di documentazione e le audizioni dei tanti soggetti coinvolti, avremo finalmente un quadro più chiaro del funzionamento del NUE 112 e del sistema di emergenza-urgenza territoriale, considerate le tante segnalazioni di ritardi e disservizi dei soccorsi che continuano a ripetersi pressoché quotidianamente, anche per episodi con esiti letali". Lo ha dichiara la senatrice di Forza Italia Laura Stabile.
 

28 marzo 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy