Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 18 SETTEMBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana. Milleproroghe, Ddl Antiviolenza e Pet Therapy


Dopo l’ok dalle commissioni il Decreto Milleproroghe sbarca in Aula alla Camera per l’approvazione. Prosegue anche l’esame del Ddl Antiviolenza. In agenda anche le risoluzioni sulla Pet Therapy.

15 FEB - L’Aula della Camera riapre i battenti lunedì 17 febbraio (dalle ore 10, con votazioni non prima delle ore 13, con eventuale prosecuzione notturna), martedì 18 (in seduta antimeridiana e pomeridiana, fino alle ore 17,30 e dopo la votazione per schede, con eventuale prosecuzione notturna), mercoledì 19 (in seduta antimeridiana e dopo le comunicazioni del Governo, con eventuale prosecuzione notturna) e giovedì 20 (in seduta antimeridiana e pomeridiana on eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 21 febbraio avrà luogo la discussione con votazioni del disegno di legge C. 2325-A - decreto-legge 162/2019 - Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica (da inviare al Senato - scadenza: 29 febbraio 2020).
 
Martedì 18 febbraio (in seduta antimeridiana e pomeridiana, fino alle ore 17,30 e dopo la votazione per schede, con eventuale prosecuzione notturna), mercoledì 19 (in seduta antimeridiana e dopo le comunicazioni del Governo, con eventuale prosecuzione notturna) e giovedì 20 in seduta antimeridiana e pomeridiana on eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 21 febbraio avrà luogo la discussione con votazioni del Testo unificato C. 24-A - Modifiche al codice della strada.

 
Nella seduta di martedì 18 febbraio, alle ore 18, avrà luogo la votazione per schede per l'elezione di due componenti del Garante per la protezione dei dati personali e di due componenti dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Nella seduta di mercoledì 19 febbraio, alle ore 16, avranno luogo le Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri in vista del Consiglio europeo straordinario del 20 febbraio 2020. Mercoledì 19 febbraio (alle ore 15) avranno luogo interrogazioni a risposta immediata (question time), con trasmissione in diretta televisiva.
Venerdì 21 febbraio, (alle ore 9.30) avranno luogo interpellanze urgenti.
 
Nel corso della settimana la Commissione Affari sociali svolgerà le audizioni informali di rappresentanti dell'Associazione apnoici italiani Onlus, dell'Associazione italiana pneumologi ospedalieri (AIPO), dell'Associazione Home e Digital Care di Confindustria dispositivi medici e di esperti della materia, nell'ambito della discussione congiunta delle risoluzioni 7-00172 Boldi e 7-00391 Carnevali in materia di prevenzione, diagnosi e cura della sindrome delle apnee ostruttive del sonno.
 
Inoltre, svolgerà le audizioni informali di esperti della materia, nell'ambito della discussione congiunta delle risoluzioni nn. 7-00045 Sarli e 7-00372 Siani sulle iniziative volte al riordino della pet therapy.
 
In sede di Atti del Governo, inizierà l'esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2013/59/Euratom, che stabilisce norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall'esposizione alle radiazioni ionizzanti, e che abroga le direttive 89/618/Euratom, 90/641/Euratom, 96/29/Euratom, 97/43/Euratom e 2003/122/Euratom e riordino della normativa di settore in attuazione dell'articolo 20, comma 1, lettera a), della legge 4 ottobre 2019, n. 117 (Atto n. 157 - rel. Provenza, M5S).
 
Infine, la Commissione, svolgerà interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero della salute.
 
Le Commissioni riunite II Giustizia e XII Affari sociali proseguiranno l'esame delle proposte di legge recanti Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell'esercizio delle loro funzioni (C. 2117 Governo, approvato dal Senato e abb. - Rel. per la II Commissione: Bordo, PD; Rel. per la XII Commissione: Ianaro, M5S).
 
Le Commissioni riunite XI Lavoro e XII Affari sociali, in sede di Atti del Governo, inizieranno l'esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2017/2398 che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni e mutageni durante il lavoro (Atto n. 153 - rel. per la XI Commissione: Viscomi, PD; rel. per la XII Commissione: Rizzo Nervo, PD).
 
L’Aula del Senato torna tra i banchi martedì 18 febbraio con l'elezione di due componenti del Collegio del Garante per la protezione dei dati personali e di due componenti dell'Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni. Mercoledì 19, alle 9,30, sono previste le comunicazioni del Presidente del Consiglio in vista del Consiglio europeo straordinario del 20 febbraio.
 
La Commissione Igiene e Sanità in sede consultiva esaminerà in settimana l’Atto del Governo n. 153 (protezione lavoratori da rischi agenti cancerogeni e mutageni durante il lavoro) e l’Atto del Governo n. 157 (radiazioni ionizzanti).
 
 
Saranno poi svolte le interrogazioni n. 3-00823 Sen. Cangini, sui criteri per il conferimento di incarichi di direzione di struttura complessa nell'Area Vasta n. 4 della Regione Marche n. 3-01355, Sen. Maria Domenica Castellone ed altri, sul volontariato nel servizio di emergenza urgenza, specie in Campania.
 
In sede redigente proseguirà l’esame del ddl 716 e connessi (epilessia).
 

15 febbraio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy