Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 31 GENNAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Decreto Maggio. Castellone (M5S): “Lavoriamo per aumento contratti specializzazioni”


"In questi due anni grazie al nostro lavoro siamo passati da 6000 a 9200 contratti. Adesso, l’obiettivo è quello di aggiungere fino a 5 mila borse in più. Si tratta di un passaggio fondamentale per scongiurare che la prossima emergenza ci trovi nuovamente impreparati". Così la componente pentastellata della Commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama. 

07 MAG - “Un aspetto fondamentale di cui si occuperà il decreto maggio è l’aumento dei contratti di formazione specialistica in medicina. Una battaglia storica del MoVimento 5 Stelle e a cui mi sono dedicata in prima persona. In questi due anni grazie al nostro lavoro siamo passati da 6000 a 9200 contratti. Adesso, l’obiettivo è quello di aggiungere fino a 5 mila borse in più. Si tratta di un passaggio fondamentale per scongiurare che la prossima emergenza ci trovi nuovamente impreparati, senza le risorse umane utili a coprire il fabbisogno”.
 
Così, in una nota, la senatrice del MoVimento 5 Stelle Maria Domenica Castellone, componente della Commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama.  

07 maggio 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy