Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 12 AGOSTO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Covid. Dalla Ue arriva il sistema di supporto per la gestione clinica dei pazienti


Rivolta a medici e gli operatori sanitari che si occupano della cura dei pazienti con infezione da COVID-19, l’iniziativa vuole consentire lo scambio e la condivisione di competenze e informazioni sulla diagnosi e il trattamento dei casi.

02 LUG - Nell’ambito delle azioni di contenimento della pandemia da coronavirus, la Commissione Europea ha creato un sistema di supporto alla gestione clinica di COVID-19 (COVID-19 – Clinical Management Support System - CMSS). Lo rende noto il Ministero della Salute sul proprio sito.
 
L’iniziativa, nata per supportare i medici e gli operatori sanitari che si occupano della cura dei pazienti con infezione da COVID-19, vuole consentire lo scambio e la condivisione di competenze e informazioni sulla diagnosi e il trattamento dei casi. Supporterà inoltre l'istruzione e la formazione sul COVID-19, organizzando webinar.
 
Basato sul sistema delle Reti Europee di Riferimento (ERN), il Clinical Management Support System aiuta i medici a comunicare facilmente con altri colleghi in tutta l'UE, nel Regno Unito e nel South East Europe – SEE, per scambiare conoscenze e discutere casi, in quanto l'esperienza clinica acquisita può rappresentare un contributo importante di cui potrebbero beneficiare centinaia di pazienti e operatori sanitari.
 
Il CMSS COVID-19 è costituito da un database di medici che trattano la malattia (la rete di medici COVID-19) ed un helpdesk centrale gestito direttamente dalla DG SANTE.


Inoltre, un sistema di conferenze web, fornito gratuitamente dalla Commissione Europea, supporterà l'istruzione e la formazione sul COVID-19. Le sue funzionalità consentono la condivisione di schermi di computer (testo, raggi X, ecc ...) e l'uso di dispositivi mobili per comunicare con un alto livello di sicurezza.
 
Per accedere al sistema di Web Conferencing, gli operatori sanitari coinvolti in complessi casi COVID-19 possono registrarsi alla pagina Web Conference support to the clinical management of COVID-19 patients.
 
Dopo aver completato la registrazione, si riceveranno le informazioni su come richiedere l'organizzazione di conferenze Web o webinar insieme a un database dei clinici partecipanti, inclusi i loro dati di affiliazione e di contatto (paese, ospedale, nome, indirizzo e-mail e numero di telefono).
 
Per quanto riguarda la protezione dei dati, le informazioni personali richieste ai medici e il loro utilizzo sono coperti dalla dichiarazione sulla privacy allegata in conformità con il GDPR. È inoltre allegata una scheda informativa che descrive il sistema.

02 luglio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy