Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 26 MAGGIO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Obesità. Sileri: “Aumentare gli investimenti per contrastarla”


Il Viceministro della Salute: “Negli anni passati c’è stata una sottovalutazione del problema dell’obesità, ma i numeri sono rilevanti: in Italia il 25% dei minori ha problemi di peso, una percentuale che arriva a sfiorare il 50% tra gli adulti. L’obesità è il secondo fattore di rischio evitabile per l’insorgenza del cancro”.

21 DIC - “Aumentare gli investimenti sulle politiche di contrasto all’obesità, puntando sulla formazione, sulla prevenzione e sulla chirurgia”. Questo il messaggio lanciato questa mattina dal Vice Ministro della Salute, Pierpaolo Sileri, intervenuto in videoconferenza al Congresso Nazionale della Sicob, Società Italiana di Chirurgia dell’Obesità e delle malattie metaboliche.
 
“Negli anni passati – ha spiegato Sileri - c’è stata una sottovalutazione del problema dell’obesità, ma i numeri sono rilevanti: in Italia il 25% dei minori ha problemi di peso, una percentuale che arriva a sfiorare il 50% tra gli adulti. L’obesità è il secondo fattore di rischio evitabile per l’insorgenza del cancro. È necessario attuare strategie di formazione e di prevenzione. Serve una formazione che possa estendersi oltre la scuola di specializzazione. I tagli degli ultimi anni hanno determinato un arretramento a cui far fronte con maggiori investimenti. La chirurgia risolutiva rappresenta il trattamento in assoluto migliore, con ottimi risultati in termini di sopravvivenza. Ma sulla tecnologica e sulla robotica negli ultimi anni siamo rimasti indietro: alcuni ospedali hanno avuto il salto tecnologico auspicato, altre strutture no. Serve personale, che deve essere adeguatamente formato, e una maggiore connessione con il territorio. Stiamo cercando di colmare un gap, che ancora esiste, sul quale molto importanti potranno essere le risorse che arriveranno con il Recovery Fund”.

21 dicembre 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy