Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 27 NOVEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Covid. Figliuolo: “Arrivati 14,2 mln di dosi in primo trimestre. Per aprile già confermati 8 mln”. Curcio: “Piani per portare Regioni a 500 mila vaccinazioni al giorno”


"Abbiamo recuperato molto del divario che ci si aspettava perché nel trimestre si aspettavano 15,6 milioni e noi chiudiamo a 14,2. Le somministrazioni hanno raggiunto quasi 9,6 milioni di dosi e si è registrato un notevole incremento per i più vulnerabili: oggi sono 3,7 milioni le dosi loro somministrate". E poi: "Stiamo stressando le amministrazioni per accompagnarle all'obiettivo delle 500mila dosi al giorno. Un target a cui arriveremo quando ci sarà un afflusso massiccio di vaccini". Così il commissario all'emergenza e il capo della Protezione civile auditi dalle commissioni Sanità e Affari Sociali di Senato e Camera.

30 MAR - "Siamo di fronte a un cambio di passo che sta portando i primi risultati: le forniture complessive di vaccini nel solo mese di marzo ammontano a oltre 7,6 milioni di dosi e solo questa settimana ne stanno arrivando circa 3 milioni, ieri 1 milione di Pfizer, domani oltre 500mila di Moderna e oltre 1,3 milioni di AstraZeneca, su un totale di 14,2 mln realizzato nel primo trimestre".
 
Così il commissario per l'emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo nel corso di un'audizione questa mattina in commissione di fronte alle Commissioni congiunte Sanità del Senato e Affari Sociali della Camera.
 
"Sostanzialmente - ha proseguito - abbiamo recuperato molto del divario che ci si aspettava perché nel trimestre si aspettavano 15,6 milioni e noi chiudiamo a 14,2. Le somministrazioni hanno raggiunto quasi 9,6 milioni di dosi e si è registrato un notevole incremento per i più vulnerabili: oggi sono 3,7 milioni le dosi loro somministrate. Per aprile le forniture attese confermano questo trend, con oltre 8 milioni già assicurate di cui 400mila di Johnson and Johnson, con un trend in crescita", ha concluso Figliuolo.

 
"Stiamo stressando le amministrazioni territoriali per accompagnarle - in modo propositivo e integrando anche i nostri volontari - a raggiungere l'obiettivo delle 500mila dosi al giorno dalle attuali 220mila. Un target a cui arriveremo nel momento in cui ci sarà un afflusso massiccio di vaccini, ma intanto dobbiamo marcare questa crescita perché i territori siano preparati quando il numero dei sieri aumenterà. E allora abbiamo fatto una ricognizione Regione per Regione per capire qual è il livello di somministrazione attuale, in uno spirito di attivazione e di supporto. Avremmo difficoltà a intervenire in maniera massiccia su organizzazioni che sono fortemente connotate in materia sanitaria".
 
Cosi il Capo della Protezione civile Fabrizio Curcio sempre nel corso dell'audizione presso le commissioni riunite.
 
"Oggi si attesta sull´86% delle dosi somministrate a livello nazionale, con ampie differenze territoriali dovute non necessariamente a inefficienza ma magari alla scelta di concentrarsi sulla vaccinazione di determinate categorie. Il nostro ruolo oggi è far sì che la crescita nelle somministrazioni sia il più possibile omogenea e anche per questo abbiamo definito delle linee di indirizzo organizzativo e strutturale dei punti vaccinali straordinari sul territorio, da poco approvate in Conferenza Stato-Regioni. L'obiettivo è fornire un elenco di azioni da porre in sequenza se una Regione dovesse implementare i suoi punti vaccinali con altri in più come palazzetti e teatri'.
 
L'audizione del Commissario Figliuolo
 
 
L'audizione del Capo della Protezione Civile Curcio
 

30 marzo 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy