Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 29 NOVEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Formazione specialistica. Il Pd illustra le sue proposte al Governo


Incontro al Mur tra la Vice Presidente della Commissione igiene e sanità del Senato Paola Boldrini e il responsabile formazione del Pd Manai che hanno esposto le loro proposte alla ministra Messa e al consigliere Gaudio. Le proposte saranno inserite in appositi emendamenti al decreto Sostegni.

31 MAR - Introdurre come requisito per le borse riservate a chi lavora nel Ssn l’obbligatorietà di essere assunti da almeno 24 mesi all’atto dell’iscrizione alla prova. Prevedere per il prossimo concorso un numero massimo di 4 assegnazioni, oltre le quali se il candidato non si matricola decade automaticamente. Garantire almeno 9 scaglioni prima della presa in servizio.
 
E ancora, svolgere il prossimo concorso nell’estate 2021 ed in macro sedi e garantire che la strumentazione informatica di tutte le università abbia standard idonei per lo svolgimento della prova, assicurando così che tutti i candidati svolgeranno il concorso nelle medesime condizioni anche se in sedi diverse. Infine rendere compatibile tutti i lavori legati all’attuale emergenza sanitaria con il corso di formazione specialistica, l’eventuale attività dovrà essere svolta al di fuori dell’orario di frequenza previsto dal contratto per i medici specializzandi.
 
Sono queste le proposte presentate alla Ministra dell‘Università e della Ricerca Maria Cristina Messa e al Prof. Gaudio, consigliere della Ministra per i rapporti con il Ssn, dalla Senatrice Paola Boldrini, Vice Presidente della commissione igiene e sanità e Stefano Manai, Responsabile della formazione sanitaria del Pd. Proposte presentate, scrivono i due esponenti Dem in una nota "dopo un attento confronto con le associazioni ed i sindacati".

 
“Per quanto riguarda la data del prossimo concorso Ssn ad oggi risulta essere confermata per luglio 2021 – hanno dichiarato Boldrini e Manai – la Ministra si è dimostrata altamente sensibile alle tematiche da noi sottoposte e disponibile al confronto. Nei prossimi giorni come gruppo PD presenteremo degli emendamenti al DL sostegni in Senato per portare avanti fin da subito alcuni punti esaminati oggi, ossia riaprire le graduatorie del concorso Mmg già svoltosi evitando così ulteriore perdita di borse e rendere compatibili i lavori legati all’emergenza con il contratto di formazione specialistica”.

31 marzo 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy