Quotidiano on line
di informazione sanitaria
04 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Covid. M5S: “Si dia priorità a over 60 anziché pensare ad AstraZeneca per i giovani”


"È importantissimo immunizzare quanto prima le persone che rischiano più di altre l’ospedalizzazione in caso di Covid-19. Tenendo anche presente che AstraZeneca e Johnson & Johnson sono stati raccomandati da Aifa proprio per gli over 60 bisogna muoversi continuando a seguire le linee guida in merito". Così i componenti del MoVimento 5 Stelle in Commissione Igiene e Sanità del Senato.

07 LUG - “In questo momento, con la variante Delta che sta prendendo piede, è fondamentale rintracciare e dare priorità a tutti gli over 60 non ancora vaccinati. È importantissimo immunizzare quanto prima le persone che rischiano più di altre l’ospedalizzazione in caso di Covid-19. Tenendo anche presente che AstraZeneca e Johnson & Johnson sono stati raccomandati da Aifa proprio per gli over 60 bisogna muoversi continuando a seguire le linee guida in merito. L’Italia è finalmente tutta in zona bianca, ma non dobbiamo sottovalutare cosa accade in Gran Bretagna, non possiamo permetterci errori”.
 
Così, in una nota, i componenti del MoVimento 5 Stelle in Commissione Igiene e Sanità del Senato.

07 luglio 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy