Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 03 OTTOBRE 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Parafarmacie: "Auspichiamo che questa elezione porti alla nascita di un dialogo"


30 MAG - "Auguriamo buon lavoro al collega Marco Cossolo per la sua elezione a presidente di Federfarma e auspichiamo che questa elezione possa portare alla nascita di un dialogo anche con i colleghi farmacisti delle parafarmacie. Tutelare il ruolo del farmacista è il punto nodale da cui passa la tutela di tutta la categoria". Così Davide Gullotta, presidente della Federaziona nazionale parafarmacie italiane ha commentata l'elezione di Marco Cossolo alla guida di Federfarma.
 
"Il segreto per difendersi dalle grandi multinazionali e dai vari Amazon di turno  è non scindere il binomio farmaco farmacista, ma anzi rafforzarlo e riprendersi quelle competenze dimenticate e sottratte nel tempo. Pensare di levare il Farmacista dalle parafarmacie, o di mettere dei farmaci starter nelle mani di non farmacisti, anche con l'obiettivo di eliminare il 'problema parafarmacie' è un gravissimo errore che distruggerebbe la figura del Farmacista e di conseguenza anche le Farmacie.Trovare una soluzione tra farmacisti, che rafforzi le competenze ed il ruolo del farmacista sul territorio è alla base del dialogo che vorremmo avere con i nostri colleghi di Federfarma", conclude Gullotta. 

30 maggio 2017
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy