Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 20 MAGGIO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Speranza incontra gli psicologi: “Risposte concrete ai bisogni psicologici, dal bonus al ‘consultorio psicologico’”


Incontro tra il Ministro della Salute e il presidente dell’Ordine Lazzari che ha dichiarato: “Ho trovato un interlocutore attento e disponibile sono convinto che ci saranno passi avanti significativi nella risposta ai bisogni psicologici, attendiamo fiduciosi, è interesse di tutti non deludere ancora le attese dei cittadini”.

19 GEN - Il presidente nazionale dell’Ordine degli Psicologi David Lazzari ha incontrato oggi il Ministro della Salute Roberto Speranza per affrontare la situazione che la “psicopandemia” ha creato nel Paese.
 
"Una situazione - si legge in una nota del Cnop - caratterizzata dalla presenza di problematiche di tipo psicologico in un numero crescente di persone che manifestano problemi di stress, malessere accentuato, forte disagio emotivo e relazionale. Problematiche che nei bambini e negli adolescenti assumono anche forme comportamentali, manifestazioni di rabbia o di ritiro sociale. Quando la psiche è in sofferenza ma non c’è una malattia mentale il problema non può essere spostato sul piano biologico o sociale o etichettato toutcourt come malattia mentale ma richiede risposte appropriate di tipo psicologico e il sistema pubblico deve essere in grado di garantire una attenzione efficace a queste tematiche".
 
Il presidente Lazzari ha sottolineato la necessità di dare una risposta immediata con lo strumento del “bonus” o “voucher” e nel contempo di rendere disponibili presso le strutture sanitarie più vicine ai cittadini, come i distretti o le case di comunità, dei veri e propri “consultori psicologici” come indirizzo certo, specifico e facilmente accessibile per avere la disponibilità di un ascolto e di un aiuto psicologico.
 
 
Il Ministro Speranza ha sottolineato la necessità di risposte concrete sul piano psicologico e psicoterapico utilizzando i diversi strumenti disponibili, nella consapevolezza del crescente disagio e delle richieste che vengono dalla popolazione in questo senso, dichiarando la sua intenzione di lavorare affinché nei prossimi ed imminenti provvedimenti governativi ci siano risposte concrete, che andranno ad aggiungersi agli stanziamenti effettuati nella legge di bilancio.
 
 
“Ho trovato un interlocutore attento e disponibile - ha dichiarato il presidente del CNOP al termine del confronto – sono convinto che ci saranno passi avanti significativi nella risposta ai bisogni psicologici, attendiamo fiduciosi, è interesse di tutti non deludere ancora le attese dei cittadini”.

19 gennaio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy