Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 15 AGOSTO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Covid. Mandelli (Fofi): “Quasi 3 milioni di vaccini fatti in farmacia”


Il ruolo attivo dei farmacisti nelle vaccinazioni anche grazie alla conversione in legge del decreto riaperture, "è ormai acquisito e possiamo andare oltre la stagione delle sperimentazioni, dopo due anni di pandemia non c'è prova del fuoco più efficiente". I farmacisti, infatti, hanno un punto di forza in più, che consiste nella capillarità. Così il presidente Fofi intervenendo a un evento organizzato oggi a Roma da Cittadinanzattiva.

27 MAG -

"Stiamo sforando i 3 milioni di dosi di vaccino per il Covid fatti in farmacia, nonostante in alcune regioni, per motivi non chiari, questa modalità di somministrazione non sia mai partita, come in Friuli Venezia Giulia e Sardegna. Ora la sfida è estendere il ruolo di farmacisti vaccinatori a altre malattie".

Lo ha detto Andrea Mandelli, presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (Fofi) intervenendo alla presentazione, oggi a Roma, dell'indagine 'Vaccinazione Pneumococcica nell'adulto: proposte per un accesso equo e consapevole', realizzata da Cittadinanzattiva.

Il ruolo attivo dei farmacisti nelle vaccinazioni anche grazie alla conversione in legge del decreto riaperture, ha detto Mandelli, "è ormai acquisito e possiamo andare oltre la stagione delle sperimentazioni, dopo due anni di pandemia non c'è prova del fuoco più efficiente". I farmacisti, infatti, hanno un punto di forza in più, che consiste nella capillarità.

"Gli hub vaccinali - ha proseguito il deputato di Forza Italia, vicepresidente della Camera - possono aumentare difficoltà e senso di spersonalizzazione nel paziente anziano. Inoltre, quest'ultimo, se non capisce qualcosa o ha un dubbio, il giorno la vaccinazione torna dal farmacista sotto casa e trova un professionista che già conosce bene a cui fare domande . Non deve contare su un parente per farsi portare all'hub". Formare il farmacista "anche ad avere un ruolo di promozione della vaccinazione sarebbe un ulteriore passo avanti".

Su questo fronte in Europa non mancano esempi. "In Francia - ha concluso - in base a una recente legge, il farmacista potrà prescrivere vaccinazioni ai cittadini e 15 vaccinazioni diverse saranno disponibili dal primo ottobre nelle farmacie francesi".



27 maggio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy