Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 LUGLIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Pediatria di libera scelta. Sisac e sindacati firmano ipotesi Acn 2019-2021


L'accordo riguarda quasi 7.000 pediatri che assistono una popolazione di circa 6 milioni di bambini sul nostro territorio. “Con la firma di oggi si dà così continuità al più ampio progetto di riorganizzazione dell'assistenza territoriale contenuto nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e di valorizzazione del ruolo dei pediatri”, dice il presidente del Comitato di settore Regioni-Sanità. IL TESTO

22 MAG -

“Firmata presso la SISAC l’ipotesi di Accordo Collettivo Nazionale (ACN) della Pediatria di libera scelta relativa al triennio 2019-2021”. Lo annuncia il presidente del Comitato di settore Regioni-Sanità, Marco Alparone, vicepresidente della Regione Lombardia.

“E' stata sottoscritta oggi, presso Sisac - spiega Alparone - l'ipotesi di ACN della Pediatria di libera scelta relativa al triennio 2019-2021. E’ un accordo importante che riguarda quasi 7.000 pediatri che assistono una popolazione di circa 6 milioni di bambini sul nostro territorio. Con la firma di oggi si dà così continuità al più ampio progetto di riorganizzazione dell'assistenza territoriale contenuto nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e di valorizzazione del ruolo dei pediatri. Un ringraziamento va alla Sisac per il lavoro svolto e a tutte le Organizzazioni sindacali per il senso di responsabilità che ha caratterizzato la trattativa. Con questa firma, infatti, si conclude la contrattazione del triennio 2019-2021 per tutti i settori in rapporto di convenzionamento con il Servizio Sanitario Nazionale”. Ecco la bozza dell'intesa sottoscritta dai sindacati.



22 maggio 2024
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Il testo

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy