Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 02 DICEMBRE 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Diritti sindacali. Accolto ricorso dello Smi dal Tribunale di Lecce in merito alle sostituzioni


L'oggetto del contendere riguarda un provvedimento dell’Asl locale che recepisce una circolare della Conferenza delle Regioni e che prevede la modifica del meccanismo delle sostituzioni che permette ai medici di assistenza primaria la possibilità di "fare sindacato" (il medico avrebbe dovuto pagare a proprie spese chi lo sostituisce per svolgere l’attività sindacale). IL TESTO

28 AGO - Salvo Calì, segretario generale Smi, ricorda che questa vicenda non è circoscritta solo alla Puglia, ma anche ad altre realtà e che “il rischio contagio è sempre più forte”, e che “una situazione analoga, se non più grave (è stata estesa alle guardie mediche), è avvenuta anche in Emilia Romagna”.
 
“Tutto nasce – aggiunge – da un’ordinanza del tribunale di Ostia su alcune irregolarità nella concessione delle sostituzioni della Fimmg nel Lazio, che, chiariamo, a scanso di equivoci, giustamente devono essere perseguite e stigmatizzate. È quello che abbiamo definito il 'caso Milillo'”.
Sul tema abbiamo contattato per una replica il segretario nazionale della Fimmg Giacomo Milillo che ha dichiarato: "Non voglio commentare frasi disinformate e offensive”.
 
“Una scelta, quella pugliese che segue quella emiliana – continua Calì - che tradisce lo spirito stesso della Convenzione, il principio fondante degli accordi pattizi tra sindacati e parte pubblica e che, nella sostanza, elimina la democrazia nel settore della sanità convenzionata pubblica. Questa decisione in sede giudiziaria conferma la correttezza delle nostre motivazioni, è un atto di giustizia, contro l’arroganza delle regioni che burocraticamente stanno eliminando il diritto costituzionale che permette la tutela dei medici sui posti di lavoro. Siamo certi che la legge non consentirà ulteriori abusi e forzature contro la libertà dei camici bianchi di fare sindacato”.

28 agosto 2013
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy